Rispondi a: Preparativi per il 2012

Home Forum PIANETA TERRA Preparativi per il 2012 Rispondi a: Preparativi per il 2012

#62379

rigelpd
Partecipante

indipendentemente dal meccanismo che fa fermare un corpo rotante esso nel suo rallentare si scalda, e l'energia cinetica rotazionale diventa energia termica

sia che la fermi con un grosso freno a contatto, sia che la fermi con l'azione di un campo magnetico la temperatura della Terra schizzerà a decine di migliaia di gradi per la semplice legge di conservazione dell'energia

d'altra parte ribadisco una cosa importante:

i campi magnetici solare e Terrestre sono infinitesimi

il campo magnetico generato da un magnete di quelli che si possono trovare nei semplici microfoni è 100mila volte più potente e intenso di quello della Terra e milioni di volte più intenso di quello del Sole a questa distanza

l'unica caratteristica che hanno questi campi magnetici è di essere molto estesi, soprattutto quello solare, ma, per esempio, anche l'atmosfera della Terra è molto estesa ma certo non riesce a sollevare nemmeno un piccolo sasso da 10kg

si può sempre ipotizzare che il campo magnetico solare si potenzi di miliardi di miliardi di volte nei periodi di picco di cui parli, ma un campo così intenso non avrebbe effetto solo sulle correnti indotte ma anche e soprattutto sulla materia stessa, per farti un'esempio: se un campo magnetico solare tanto potente da far invertire la rotazione terrestre fosse stato presente 25800 anni fa lo avremmo dovuto rilevare nel paleomagnetismo, in modo enormemente più forte di come rileviamo il campo magnetico Terrestre

ricorda, serve un campo magnetico miliardi di miliardi di volte superiore a quello attuale per fare ciò che dici

per me la spiegazione più probabile ai periodi di notte molto lunga sono gli “inverni nucleari” (immaginoc he sai cosa intendo) dovuti alla caduta di un'asteroide o all'eruzione di un potente vulcano