Rispondi a: Scie chimiche

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche Rispondi a: Scie chimiche

#63986

zret
Partecipante

Un lettore scrive:

sono tornato ieri dalla croazia; il 15,16,17 agosto ho assistito ad una operazione che ha impegnato 220 voli dei merdaioli (li ho contati !!)
il primo volo l'ho visto alle 6.30 del 15/8 sono andati avanti per tutta a giornata fino alle 20.45; 130 voli in totale (contati uno ad uno); hanno attrato la mia attenzione perchè non tracciavano la solita griglia ma andavano da est ad ovest e viceversa quasi sulla stessa rotta;
sembrava un ponte aereo; fino alle 12.30/13.00 non capivo poi quando sono apparse le prime nuvole provenienti da nord ho capito: hanno creato un muro che dissolveva le nuvoe, e quando un qualche nuvola più grossa, dopo aver persa gran parte del suo volume, riusciva ad attraversare il “muro” intervenivano con 2/3 voli mirati e la dissolvevano; in tutto il giorno non c'è stato uno straccio di nuvola che sia ruscita ad attravrsare il “muro”; lo stesso è avveto il 16/8 con 40 voli la mattina e 20 il pomeggio tardi, quasi al tramoto; il 17 il colpo di scena: hanno usato gli spray che creano i cirri ? 30 voli e il cielo era pieno di cirri; l'indomani (credo, non avevo la televisione) sono scoppiati gli incedi in Grecia alimentati da forti venti (c'è correlazione c'è tra cirri e vento ?) e su tuttto il mediterraneo è scoppiato il caldo torrido
ora cerco di documentare quello che ti ho detto, se trovo un minimo di documentazione attendibile efaccio un articolo e te lo mando.

ciao

Dimenticavo; nei giorni successvi i voli non sono cessati, ma dminuiti e concentati all'alba e al tramonto. Quanto ti ho raccontato avvenuto all'alteza di Trojir (Splitz)