Rispondi a: Scie chimiche

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche Rispondi a: Scie chimiche

#64026

windrunner
Partecipante

Tempo fa vidi un documentario molto interessante. Trattava di studi condotti su una popolazione di una cittadina inglese. Lo studio venne condotto in quanto in quella cittadina c'era un numero altissimo di malattie di vario tipo (di cui la maggior parte neurodegenerative). Purtroppo non ricordo il titolo del documentario che venne trasmesso da un canale satellitare.

Dallo studio emerse che quella fu una delle prime città “industrializzate”, c'era un tasso molto molto elevato di inquinamento e le case erano praticamente solo per i lavoratori del posto che lavoravano in varie industrie lì intorno. Anche le condizioni igeniche non erano delle migliori.
Ciò portò queste persone ad avere un sistema immunitario molto attivo, lavorava in continuazione per tenerle “in salute” e questo divenne un carattere ereditario. Ossia questo sovralavoro venne trasmesso alle generazioni successive.

Nel frattempo però sia le condizioni igeniche che le condizioni di inquinamento migliorarono ma il sistema immunitario (ormai “abituato”) continuava a lavorare. Ciò ha comportato nella generazione successiva lo svilupparsi di molte malattie in quanto il sistema immunitario, non torvando abbastanza “concorrenti”, comincò ad attaccare lo stesso corpo.

Credo che oggi come oggi stiamo arrivando ad una situazione analoga attraverso l'inquinamento dei mari, della terra, dell'aria ed elettromagnetico comporta un lavoro massiccio del nostro sistema immunitario per proteggerci e credo che non saremo tanto noi a subirne le conseguenze peggiori ma la generazione appena dopo la nostra (come hanno appunto dimostrato gli studi inglesi).

E' curioso che per chi crede nella reincarnazione e nelle tempistiche di questa in base all'evoluzione raggiunta ed al karma nella generazione appena dopo la nostra ci saranno esattamente le persone oggi mandatarie di tutto questo “inquinamento”……………………………

:bay: