Rispondi a: P. Camelot intervista Leo Zagami

Home Forum MISTERI P. Camelot intervista Leo Zagami Rispondi a: P. Camelot intervista Leo Zagami

#6483

xxo
Partecipante

[quote1232290742=mesKalito]
Una possibilità però gli và data nella speranza che più gruppi possibili di persone si uniscano all'onda.
Tutto questo appunto senza delegare la responsabilità della presa di coscienza ad altri.
[/quote1232290742]
Esatto,
io la interpreto proprio tale.

Suddetto messaggio passa un concetto di presa di coscienza, apparentemente indirizzato ai massoni ma in realtà generico.
Per me l'indirizzo massonico ha il fine di scuotere le coscienze dei molti che si riparano dietro le loggie e che con il loro continuare fomentano un sistema autodistruttivo.

Giustamente si parte da questi livelli, che sono quelli che 'contano', per i quali paradossalmente è più 'facile' intendere, perchè portati da tempo a sapere oltre le righe…. contestualmente consapevoli di essere all'interno di altre….

Comunque in coscienza globale dobbiamo pensare (edit: onda)…. e soprattutto in base a questo reputo il mess positivo….