Rispondi a: Scie chimiche

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche Rispondi a: Scie chimiche

#65042

giorgi
Partecipante

[quote1319736145=farfalla5]
[quote1319722446=giorgi]
Per vari motivi, siamo nei vostri cieli e regolarmente li ripuliamo delle scie chimiche, equilibrando i modelli climatici in modo da mantenere le stagioni, che a lungo termine diventeranno più miti e temperate e, dopo l’Ascensione, non saranno più un fattore essenziale per la produzione agricola.
[/quote1319722446]
Quanto vorrei che fosse vero :ave:
[/quote1319736145]

Se non fosse così oggi giorno saremmo tutti qui con una lingua fuori per soffocamento.

Prova osservare tutte le strade sono intasate da automobili e camion, tutti questi veicoli scaricano veleni nell'aria e non parliamo sopra i cieli che oggi giorno è divenuta una autostrada di aerei.

Parlano di energia pulita delle macchine a corrente, ma se la macchina non inquina perché va a corrente ma la centrale elettrica che poi deve alimentare la macchina butta fuori scarico del petrolio, pure i treni che vanno con energia elettrica se non inquinano dova percorrono ma la centrale elettrica che li alimenta certamente inquina.

Quindi con tutti questi inquinamenti del nostro progresso ci avrebbero portato di certo a una cancellazione della vita se qualcuno dell'alto non sarebbe intervenuto.

Nikola Tesla fin da quegli anni addietro ci ha portato ad una energia pulita ma purtroppo le forze oscure l'hanno messa da parte, proprio perché non vogliono che noi vivessimo bene e questo ce lo hanno privato come pure il mercato del cibo è pericoloso per la nostra salute, basta guardare quanta gente sempre di più si ammala e proprio questo è lo scopo che ci vogliono tenere prigionieri, così come viaggia la politica mondiale è quella di dare sempre informazioni di paura e far modo di creare sempre di più disagi, questo è proprio quello che vogliono da noi questi esseri oscuri e proprio i nostri governi sono comandati da queste forze e a noi ci vengono a raccontare solo storielle che oramai molta gente non ci crede più e si ribellano con manifestazioni pacifiche.