Rispondi a: Scie chimiche

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche Rispondi a: Scie chimiche

#65808

eroinelvento
Partecipante

sono preoccupata degli effetti collaterali di tutte le scie chimiche viste negli ultimi mesi sopra alla zona ove vivo!
Mi dispiace che non sono in grado di mostrarvi nulla, ma mi sto attrezzando per collaborare più fattivamente in questo delicious web site!!
Vi racconto solo che, dopo le trombe d'aria avute la settimana scorsa sul padovano, sabato pomeriggio ho assistito a qualcosa che in quarant'anni non avevo mai visto (e lo stesso han detto contadini interpellati in loco): il cielo è diventato scuro ed emetteva un rumore mai sentito con il temporale. Oltre ai tuoni soliti che si sentono, c'era un rumore di sottofondo come se ci fosse un 'motore' che spingesse le nuvole….. queste sembravano roteare in un vortice da paura, mentre si sentiva questo suono forte e continuo (che io paragono al suono di giove – sentito su un articolo di AG – ma ad un volume ben elevato!) e poi ha grandinato….. prima la grandine era di 1 centimetro circa, ma poi i chicchi (?!?) son diventati di una misura triplicata e a volte anche quadruplicata…. pioveva ghiaccio e….. sorpresa: sono uscita ed ho visto che il chicco gigante di grandine aveva ricoperto il chicco piccolo caduto in precedenza, come se la piccola grandine facesse da nocciolo, e tutt'intorno c'era una fascia di ghiaccio di consistenza grigiognola che prendeva forma zigrinata…. sembrava un fiore di ghiaccio con tanto di pistillo centrale e l'unica cosa che ho potuto fare (non possedendo alcuno strumento tecnologico nè digitale) è stata di mettere sto chiccone di grandine nel freezer (dov'è tuttora)!
Se i tornadi son la conseguenza di irrorazioni chimiche del cielo, bhe allora gli effetti collaterali ci sono tutti!
Hasta la victoria!