Rispondi a: Scie chimiche

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche Rispondi a: Scie chimiche

#66491
Richard
Richard
Amministratore del forum

se cio che cercano di spiegare wilcock e haramein ad esempio, è corretto, allora ammettendo che cerchino di filtrare il sole per evitare un risveglio evolutivo diciamo, pisciano fuori.
è inevitabile, il dna secondo queste teorie risultanti dalla somma di molta ricerca sommersa, è scritto nel Campo del Tutto, nella struttura dello spazio-tempo, il Campo è auto-organizzante, sta modificando la sua organizzazione, questo influsso non è schermabile in quel modo.
Il riscaldamento del pianeta deriva dall'interno e non dall'esterno, la singolarità presente in ogni entità nell'universo e nel pianeta, sta al centro e questa accede al Campo e prende nuova energia dal Campo del Tutto.

La pulsazione di fondo dell'Uno sta mutando, o forse meglio, ci siamo spostati in una zona del campo dove la pulsazione arriva in modo diverso, a questa pulsazione rispondono il sole e i pianeti, voglio dire che è una mutazione che avviene su un piano diverso da quello in cui forse qualcuno pensa di agire con queste scie.

Se servono ad ammalare il pianeta e le persone, idem, tempo sprecato, se servono di conseguenza a limitare l'evoluzione, non sono loro a poter fermare l'evoluzione necessaria all'Uno e tutti siamo parte di questa evoluzione.

Non so se possano servire, o siano pensate per evitare che una grande tempesta magnetica mandi tutto in black out, non credo eventualmente che possa essere sufficiente, anche perche il campo magnetico terrestre è la vera protezione e produrne uno uguale o qualcosa di simile, credo sia impossibile.
[youtube=425,344]tBC98KovJyk