Rispondi a: Riflessioni sulle guerre passate e future!

Home Forum PIANETA TERRA Riflessioni sulle guerre passate e future! Rispondi a: Riflessioni sulle guerre passate e future!

#67216

Anonimo

TUTTE LE STRADE (DELLA GUERRA) PORTANO ALLA MECCA
Postato il Venerdì, 17 agosto @ 17:10:00 CDT di ernesto

DI PEPE ESCOBAR
atimes.com

Questa è stata senza dubbio UNA COSA GRANDE.

C’erano tutti, ma proprio tutti. L'emiro del Qatar, il presidente Morsi dall'Egitto, il Presidente Gul della Turchia, l’Autorità palestinese Mahmud Abbas, l’afghano Hamid Karzai, il Primo Ministro del Pakistan Zardari, Marzouki il nuovo leader tunisino, il re Abdullah di Giordania, persino il Presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad. Tutti i 57 stati membri dell'Organizzazione della Cooperazione Islamica (OIC) – che rappresentano non meno di un miliardo e mezzo di musulmani.

Arab News non ha potuto resistere e l’ha raccontata in poesia:“ …… a La Mecca la scorsa notte la Santa Kaaba e la Grande Moschea erano sommerse in un bagno di luce. La Torre dell'Orologio gigante risplendeva di luce verde che illuminava una chiara notte senza luna. Mentre la calda voce accorata del muezzin risuonava nella città montuosa di Isha, ileader del mondo, raccolti nel Palazzo Al-Safa accanto alla Grande Moschea, ripetevano Allah-o-Akbar, dopo di lui.”

Allah Akbar infatti – e poi subito agli affari, cosa in cui, questi “leader” eccellono; con la voglia di litigare tra di loro – e di sospendere la Siria dalla OIC. Tutto questo nel rispetto dell'idea sponsorizzata dal “-Leader –rispettato nel mondo islamico– Guardiano delle Due Sante Moschee Re Abdullah” su come “unificare e rafforzare il mondo lacerato dalla crisi musulmana.”

I veri grattacapi – che nessuno conosce – erano però quelli che i sauditi, gli Iraniani e i Turchi hanno effettivamente discusso dietro quelle porte della Mecca, dopo che il cuore-caldo della voce muezzin era già andato a letto.

continua..
http://comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=10694