Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#67339
farfalla5
farfalla5
Partecipante

Ragazzi ho letto ora un'oppinione dal sito di Beppe Grillo, e a dir la verità penso che anche lui abbia una parte nel confondere la gente. Amo lui per la sua intelligenza per il suo coraggio nel esporre le idee però questa volta ho un'impressione che la gente non lo ha capito.
Qui vi riporto il topic:

di marina s. (voti: 189)
leggi il post

Berlusconi e la Lega hanno vinto le elezioni come la maggioranza degli italiani ha voluto. Niente da dire, siamo in democrazia. Il vero nemico ( in senso ovviamente figurativo) non sono LORO. I veri nemici dell'Italia sono: l'ignoranza, la paura del comunismo, l'assenza del ” merito”.

L'ignoranza ti chiude la mente, ti fa credere a tutto, ti impedisce di avere un'opinione, ti rende schiavo della paura e del pregiudizio.

La paura del comunismo, abilmente inculcata, ti fa pensare che la sinistra possa toglierti la casa, mangiare i tuoi bambini, toglierti il diritto di pensiero e di parola. Perchè? In Italia un governo comunista non c'è mai stato! Questo è storia. Nei Paesi dell'est, c'era una dittatura comunista , non una democrazia con una maggioranza comunista. In dittatura si sa, tutto può accadere. Ah, dimenticavo, l'Italia ne ha conosciuta una di dittatura, ma …opss era fascista! E questo è storia, non letta sui libri o sentita raccontare da profughi, MA VISSUTA!
La Costituzione tutela il cittadino: la proprietà privata è uno dei punti saldi della costituzione, così come mangiare i bambini o impedire la libertà di parola o di pensiero sono REATO.

Chi non ha cercato una raccomandazione politica per un posto d'eccellenza senza averne i numeri? Credo siamo in pochi. Il merito? Non esiste: lauree comprate, concorsi truccati. Noi vogliamo solo arricchirci con poca fatica e poco merito, perchè questo è quello che conta: i soldi e l'apparire. L'essere ormai è scomparso, fagocitato dalla massa di stupidi arrivisti, convinti di contare qualcosa con gli occhiali da sole ultimo modello nel taschino, 4 cellulari almeno in tasca e tutti rigorosamente con telecamera, scarpe ultimo tipo, macchina acchiappafemmine:i nuovi fighetti eternamente adolescenti.
Questa è la nostra vera sconfitta.


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.