Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#67558

sephir
Partecipante

Ragazzi vedo male la tastiera, scriverò poco e male e senza sapere se già qualche altro si sia espresso in merito : Quanto ci manca per dire a berlusconi di venire a casa nostra e fregarci l'ultimo barlume di dignità che avremmo ancora voluto per noi, poveri ignoranti?
Parlo molto e tanto da Sardo in questo momento e lo faccio nonostante io non sia eroicamente tornato in terra natia per eleggere uno qualunque dalla faccia meno sudicia del magico presidente nazionale… Viene da augurarsi che tutti i bravi e coscienti votanti che si sono spinti con penna e artrite mentale nella falsità di un elezione, per scegliere il loro aguzzino migliore siano ora capaci di tacere quando il cemento colerà sulle loro testoline quando nessuna delle tante bellezze sarà a loro accessibili se non a pagamento quando il verde lascerà spazio a progetti di inaudita bruttezza…
Ma ho un pensiero positivo: lo smantellamento fisiologico che subisce quel fantoccio di sinistra esistente porterà una crisi (speriamo) tale da lasciare le porte aperte all'ascesa di nuovi movimenti realmente politici e felicemente opposti al degrado psicofisico della politica dittatoriale, realmente votati al benessere dell'uomo in ogni suo aspetto e penso che sarà da ora in poi che i movimenti alternativi (decrescita, gas, buddhisti impegnati, scuole spirituali ,scrittori, riviste come Carta o AAm, giornalismo interattivo/alternativo come Ag…) avranno il compito di portare avanti il bene che stà dentro la specie umana….
in tanto buio la luce potrà accecare meglio gli stolti capetti e illuminare meglio le nostre strade!