Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#67914

marì
Bloccato

[quote1244920399=Marì]
Signore e signori, ci siamo … era solo questione di tempo … oramai e' “UFFICIALE”.

Presentate a milano le «camicie grigie» di Gaetano Saya

L'Msi lancia le «ronde nere»
Sul basco l'aquila imperiale

l'articolo con le rispettive foto:
http://www.corriere.it/cronache/09_giugno_13/ronde_nere_msi_legge_sicurezza_saia_minniti_0ce89362-5828-11de-831b-00144f02aabc.shtml

#sich #sich #sich

Il vero potere risiede nelle mani dei detentori dei Mass Media.
(Licio Gelli) … e Lui ce l'ha.

#(

[/quote1244920399]

[color=#0000ff]Leggo:[/color]

LEGGE 20 GIUGNO 1952, n. 645 (GU n. 143 del 23/06/1952)
NORME DI ATTUAZIONE DELLA XII DISPOSIZIONE TRANSITORIA E FINALE (COMMA PRIMO) DELLA COSTITUZIONE. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N.143 DEL 23 GIUGNO 1952)
URN: urn:nir:stato:legge:1952-06-20;645

Preambolo

LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO;
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
PROMULGA
LA SEGUENTE LEGGE:

ART. 1. (RIORGANIZZAZIONE DEL DISCIOLTO PARTITO FASCISTA).

AI FINI DELLA XII DISPOSIZIONE TRANSITORIA E FINALE (COMMA PRIMO) DELLA COSTITUZIONE, SI HA RIORGANIZZAZIONE DEL DISCIOLTO PARTITO FASCISTA QUANDO UNA ASSOCIAZIONE O UN MOVIMENTO PERSEGUE FINALITÀ ANTIDEMOCRATICHE PROPRIE DEL PARTITO FASCISTA, ESALTANDO, MINACCIANDO O USANDO LA VIOLENZA QUALE METODO DI LOTTA POLITICO O PROPUGNANDO LA SOPPRESSIONE DELLE LIBERTÀ GARANTITE DALLA COSTITUZIONE O DENIGRANDO LA DEMOCRAZIA, LE SUE ISTITUZIONI E I VALORI DELLA RESISTENZA O SVOLGENDO PROPAGANDA RAZZISTA, OVVERO RIVOLGE LA SUA ATTIVITÀ ALLA ESALTAZIONE DI ESPONENTI, PRINCIPII, FATTI E METODI PROPRI DEL PREDETTO PARTITO O COMPIE MANIFESTAZIONI ESTERIORI DI CARATTERE FASCISTA.

ART. 2. (SANZIONI PENALI).

CHIUNQUE PROMUOVE OD ORGANIZZA SOTTO QUALSIASI FORMA LA RICOSTITUZIONE DEL DISCIOLTO PARTITO FASCISTA A NORMA DELL'ARTICOLO PRECEDENTE È PUNITO CON LA RECLUSIONE DA TRE A DIECI ANNI.

LA STESSA PENA SI APPLICA AI DIRIGENTI DELL'ASSOCIAZIONE O MOVIMENTO; CHIUNQUE VI PARTECIPA È PUNITO CON LA RECLUSIONE FINO A DUE ANNI.

SE L'ASSOCIAZIONE O IL MOVIMENTO ASSUME, IN TUTTO O IN PARTE, IL CARATTERE DI ORGANIZZAZIONE ARMATA O PARAMILITARE OVVERO FA USO DI MEZZI VIOLENTI DI LOTTA, I PROMOTORI, I DIRIGENTI, E GLI ORGANIZZATORI SONO PUNITI CON LA RECLUSIONE DA CINQUE A DODICI ANNI E I PARTECIPANTI CON LA RECLUSIONE DA UNO A TRE ANNI.

FERMO IL DISPOSTO DELL'ART. 29, COMMA PRIMO, DEL CODICE PENALE, LA CONDANNA DEI PROMOTORI, DEGLI ORGANIZZATORI O DEI DIRIGENTI IMPORTA IN OGNI CASO LA PRIVAZIONE DEI DIRITTI E DEGLI UFFICI INDICATI NELL'ART. 28, COMMA SECONDO, NUMERI 1 E 2, DEL CODICE PENALE PER UN PERIODO DI CINQUE ANNI. LA CONDANNA DEI PARTECIPANTI IMPORTA PER LO STESSO PERIODO DI CINQUE ANNI LA PRIVAZIONE DEI DIRITTI PREVISTI DALL'ART. 28, COMMA SECONDO, N. 1, DEL CODICE PENALE.

ART. 3. (SCIOGLIMENTO E CONFISCA DEI BENI).

QUALORA CON SENTENZA RISULTI ACCERTATA LA RIORGANIZZAZIONE DEL DISCIOLTO PARTITO FASCISTA, IL MINISTRO PER L'INTERNO, SENTITO IL CONSIGLIO DEI MINISTRI, ORDINA LO SCIOGLIMENTO E LA CONFISCA DEI BENI DELL'ASSOCIAZIONE O MOVIMENTO.

NEI CASI STRAORDINARI DI NECESSITÀ E DI URGENZA, IL GOVERNO, SEMPRE CHE RICORRA TALUNA DELLE IPOTESI PREVISTE NELL'ART. 1, ADOTTA IL PROVVEDIMENTO DI SCIOGLIMENTO E DI CONFISCA DEI BENI MEDIANTE DECRETO-LEGGE AI SENSI DEL SECONDO COMMA DELL'ART. 77 DELLA COSTITUZIONE.

ART. 4. (APOLOGIA DEL FASCISMO).

CHIUNQUE, FUORI DEL CASO PREVEDUTO DALL'ART. 1, PUBBLICAMENTE ESALTA ESPONENTI, PRINCIPII, FATTI O METODI DEL FASCISMO OPPURE LE FINALITÀ ANTIDEMOCRATICHE PROPRIE DEL PARTITO FASCISTA È PUNITO CON LA RECLUSIONE FINO A DUE ANNI E CON LA MULTA FINO A LIRE 500.000.

LA PENA È AUMENTATA SE IL FATTO È COMMESSO COL MEZZO DELLA STAMPA O CON ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE O DI PROPAGANDA.

LA CONDANNA IMPORTA LA PRIVAZIONE DEI DIRITTI INDICATI NELL'ART. 28, COMMA SECONDO, N. 1, DEL CODICE PENALE PER UN PERIODO DI CINQUE ANNI.

ART. 5. (MANIFESTAZIONI FASCISTE).

CHIUNQUE CON PAROLE, GESTI O IN QUALUNQUE ALTRO MODO COMPIE PUBBLICAMENTE MANIFESTAZIONI USUALI AL DISCIOLTO PARTITO FASCISTA È PUNITO CON L'ARRESTO FINO A TRE MESI O CON L'AMMENDA FINO A LIRE CINQUANTAMILA.

il resto lo troverete qui:
http://www.italgiure.giustizia.it/nir/lexs/1952/lexs_159419.html

Allora chiedo: Ma a questi individui e' permesso TUTTO, e di TUTTO? … NELLE FOTO E' TUTTO CHIARO, O NO?