Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#68494
Richard
Richard
Amministratore del forum

L'arcivescovo austriaco chiede una svolta sulla spinosa questione
La Scaraffia sull'Osservatore: “Ampliare il ruolo delle donne tra i cattolici”
La sfida del cardinale Schoenborn
“Gli abusi dei preti colpa del celibato”
http://www.repubblica.it/esteri/2010/03/11/news/abusi_celibato-2588133/

————
Kerry: Sembri avere molta conoscenza, ma vorrei rapidamente chiederti, perchè hai questa donna a fianco..questa statua di una donna che è una scelta molto interessante e dovrebbe avere un significato per te, sarei contenta di sapere quale sia.

Wilcock: Ho scelto di usare il simbolo di Sofia, il divino femminino. Il Sè superiore si avvicina alla fonte femminina. E' il colore blu, quindi il colore della mia maglietta serve a rappresentarlo.
Ora, dovrebbe essere sulla mia spalla destra, ma la stanza non è adatta per farlo. Gli Illuminati pensano si tratti di Iside e che sia il principio femminino di Lucifero. Non è per questo che lo sto facendo.

Prima di tutto, è stato qualcosa di importante che ho voluto rimanesse nel filmato…qualcosa da guardare. Cosa più importante, il femminino è il modo in cui arriva l' energia divina. Ci stiamo muovendo fuori da una società patriarcale e verso il femminino. L' energia femminina è quella che arriva in questi tempi e questa statua me lo ricorda. Qui è da dove arriva l' energia..il lato sinistro. Esce dal destro.

L' energia arriva dal femminino. A volte posso essere molto mascolino nella mia energia e usare molto il lato sinistro del cervello, il lato scientifico e spero che questo mi ricordi di restare sul lato femminino e mantenere il mio cuore aperto.

https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.219

——————
[youtube=425,344]qrNCWWKwCFA
..Quindi Quattro Lettere, si dice che siano Yahweh, scavando a fondo nella parola Grammaton ha radici piu profonde, questa radice è TETRA= Quattro GRAMMATON viene da grammo o gravità, peso o effetto della gravità, ecco da dove viene la parola gravità, grammaton, quindi avete una parola per Dio che ha la struttura del tetraedro che genera un effetto gravitazionale..
1:14 allora beh sapete ora la sto spingendo ok? questo è pazzesco..ma ho guardato Tetragrammaton nella Tradizione Kabalistica e trovo chè una matrice vettoriale Isotropica ..Ecco qua nella Tradizione Kabbalistica il modo in cui viene rappresentato Dio, una matrice vettoriale Isotropica,
2:00 Ricordate 4 facce, tre due uno, una faccia della matrice vettoriale Isotropica, ogni lettera della parola Dio ha un numero assegnato che nella tradizione Kabbalistica è molto importante, la Tradizione Kabbalistica è una tradizione orale della storia Ebrea, queste tradizioni non erano scritte o non se ne doveva parlare, solo gli iniziati potevano apprendere e parlava della natura di Dio e se la capivi potevi capire Dio
2:51 Quindi forse la tradizione Kabbalistica,pensavo, è la spiegazione della fonte di energia luminosa nella scatola.. (pubblico..)
Si, ..corretto, al centro della tradizione Kabbalistica c'è questa corona che si avvolge in se all'infinito descrivendo una singolarità, quindi era enigmatico, ho scoperto che il Tetragrammaton ok? Generava i numeri, quindi ogni lettera nella matrice vettoriale Isotropicaa è un numero e la Tradizione Kabbalistica vi dice che i numeri sono importanti come le lettere,
3:58 Quindi calcolando i numeri avete 72 i 72 nomi di Dio che trovate nella Bibbia, le 72 facce di Dio ecc..Quindi tutto combacia, ma questo è il Dio Maschile e perdiamo metà dell'equazione…perchè molte di queste antiche civiltà avevano sempre metà del codice,

questo potrebbe essere perchè se siete una civiltà avanzata che cerca di mettere un codice in una civiltà planetaria non cosi avanzata, non vorrete che questi riescano a decifrarlo prima di essere pronti per questo potere, quindi potete solo lasciare una polarità del codice come quella maschile
5:00 questo finchè tale civiltà non capisce il bilanciamento tra mascolino e femminimo, l'eguaglianza tra questi per poter decodificare e quindi sarebbero pronti per questo capite?

Quindi ci manca il Dio femminino da aggiungere al Tetraedro o matrice vettoriale Isotropica e se lo fate raddoppiate questi numeri, quindi 72+72 che da 144 che si insegna essere il numero dell'Ascensione nell'Apocalisse che dice che la Nuova Gerusalemme
6:01 è una Città di Cristallo con Arcobaleni attorno e che la Città di Cristallo ha uno spazio di 144, ci sono esattamente 144 facce fuori da una grigli di 64 tetraedri…forte!
Allora pensai che c'ero, continuai a leggere ed ero molto interessato ora, tutto questo parla di tecnologia! Continuai a leggere e trovai qualcosa di molto importante, questo è stato omesso dagli studiosi, Mose seguiva l'Arca nel deserto, sono serviti 40 anni per farlo quando servirebbe 1 anno ok? Lo so perchè mio padre..è iraniano e mio padre portava le persone alla Mecca dall'Iran e servivano 6 mesi in andata e 6 mesi in ritorno, quindi queste strade erano ben conosciute, mio nonno è morto a 128 anni e penso perchè andava alla Mecca che contiene il cristallo nero, la pietra nera o il sole nero come descritto dai Sumeri, data all'uomo dagli Dei Solari.
8:21 In ogni caso Mosè ha messo 40 anni per fare un viaggio di un anno, perchè seguiva l'Arca, è chiaro nelle Tradizioni Ebraiche e dei Rabbini che l'Arca si muoveva da sola e quando si alzava e andava loro la seguivano e quando si fermava loro si fermavano anche per 3-4 anni prima che l'Arca ripartisse ancora, quindi questa sembra avere capacita antigravitazionali..
9:10 ci sono frasi in cui sembra che alzi i Sacerdoti..allora Mosè poi muore e Joshua prende la guida e arriva al Giordano ed ecco che è interessante, il Giordano è a livelli di inondazione e non ci sono modi perchè passino e arrivino a Jericho e quindi Joshua chiede a Dio come fare e risponde che ….10:10 (tagliato)
Questo descrive allora il Sacerdote che prende l'Arca e va nel Giordano con l'Arca e appena posa i piedi l'acqua si alza ok? Allora dice..ecc…Joshua 4:22, il Sacerdote porta l'Arca nel fiume e appena appoggiano i piedi il Giordano torna…