Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#69250
prixi
prixi
Amministratore del forum

Nuovo crollo a Pompei, nella domus di Diomede sulla via Consolare

Un nuovo crollo è stato segnalato a Pompei questa volta nella Domus di Diomede sulla via Consolare, la stessa lungo la quale nei giorni scorsi erano crollati due muri moderni. Lo denuncia la Uil. Sul posto ci sono i carabinieri.

La Soprintendente ai beni archeologici di Napoli e Pompei Maria Teresa Cinquantaquattro ed i tecnici della Soprintendenza stanno effettuando verifiche nella zona della Via Consolare insieme ai carabinieri per accertare l' entità di eventuali danni. Lo hanno detto fonti della Soprintendenza che, al momento non confermano la notizia di nuovi crolli.

Secondo quanto riferisce la Uil dei Beni culturali sembrerebbe “che anche in questo caso il crollo e le pietre siano venute fuori per effetto della scerbatura. La segnalazione sarebbe stata fatta dalla ditta incaricata dei lavori che avrebbe quindi avvertito il custode che poi ha dato l'allarme”. Il nuovo episodio, avverte il sindacato, richiama ulteriormente la necessità di procedere al più presto alle operazioni di monitoraggio: “Va controllato tutto – conclude la Uil – altrimenti è uno stillicidio di crolli”.

27 ottobre 2011

http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/11/10/27/crollo-pompei-diomede-123.html

[youtube=442,448]TiscaliVideo.swf

Informazioni sul video

Pubblicato il 27/10/2011 11:57
Un “tesoretto” per Pompei: l'Unione europea ha dato il via libera allo stanziamento di 105 milioni di euro da utilizzare nei prossimi quattro anni per ristrutturare le domus, mettere in sicurezza il sito e rafforzare la Sovrintendenza speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei. Fondi che arrivano a pochi giorni da nuovi crolli che hanno riportato al massimo livello l'allarme per uno dei più importanti tesori artistici del nostro Paese. Il progetto si articola in cinque punti e i lavori, secondo Bruxelles, dovrebbero cominciare già all'inizio del prossimo anno. Il finanziamento europeo, però, potrebbe fare gola anche alla criminalità e il sottosegretario ai Beni culturali Riccardo Villari lancia l'allarme: “Ci sono dei segnali – ha spiegato – che poi si possono interpretare in tanti modi” della presenza della camorra. Un ulteriore campanello d'allarme per invitare tutti a mantenere alta la vigilanza su Pompei, in tutti i sensi.

http://video.tiscali.it/canali/News/Italia/93831.html


"Il cuore è la luce di questo mondo.
Non coprirlo con la tua mente."

(Mooji - Monte Sahaja 2015)