Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#69322

giorgi
Partecipante

[quote1320938446=farfalla5]
Ragazzi io non posso stare qui a leggere tutti gli articoli, sono troppo tecnici e io non ho la preparazione giusta. Qualcuno mi può spiegare in poche righe di che si tratta, cioè davvero siamo messi così male. L' altra settimana ho visto la puntata di Report dove la Gabbanelli spiegava la speculazione della borsa nei nostri confronti, che più stavamo giù più loro guadagnavano.
Vi prego, l' analisi di Paolo Bernard mi sembra catastrofica…
[/quote1320938446]

È meglio che non ci capisci niente perché è tutta spazzatura.

Hanno creato l'Europa unita con la moneta euro, dunque se siamo uniti significa che tutti dovremmo lavorare per il bene comune ma quello che realmente è invece che unirsi ci siamo divisi sempre di più, quindi quando le cose funzionano in questo modo tutto poi ha una sua conseguenza, anche perché prima di essere nell'Europa unita ogni nazione se la vedeva a modo suo, mentre ora bisogna rispettare una norma che viene dal governo europeo e queste norme sono tutte per un interesse che è quello che come in questi casi di crisi che per via di spazzatura che sono arrivati dal paese Americano, quindi tutte (chi più e chi di meno), le banche hanno acquistato questa spazzatura ed è logico che ora stiamo pagando le conseguenze, ma bisogna anche sapere che tutte le nazioni sono in uno stato che non vanno bene e tutti cercano di far cadere una nazione prima che cada la sua, e questa lotta la si sta vedendo, come sono in crisi la Grecia ed ora qualche altra nazione toccherà, e poi un'altra ancora e via dicendo proprio perché oramai questo sistema non può più continuare in questo modo.

Hanno creato le borse, i titoli, e i titoli di stato e proprio queste cose hanno fatto altro che peggiorare le situazione, il valore deve essere valido solo con frutti di lavoro, mentre il frutto del lavoro si è puntato sempre di più su questi titoli che non possono dare beneficio al paese ma dato che per alcuni è una fonte di grandissimo guadagno e sfruttando questo sistema che è totalmente sbagliato ci portano al collasso e che paga sono proprio i più deboli.

Basta guardare quando in trasmissione ti fanno vedere cosa c'è in una borsa che sembra che ci sia un esercito che non ha mai fine anzi c'è una enorme di persone che lavorano su tutto questo meccanismo che proprio questo sistema non produce nulla ma da grandissimi guadagni a chi ha in mano la situazione e questi se ne fregano poi se moltissimi poi dovranno pagare di tasca propria, che è quella di fare una finanziaria e poi un'altra e poi un'altra ancora, non hanno mai fine e proprio i più poveri pagano.

I governi sembrano sempre più impazziti e andando avanti in questo modo non si risolve nessun problema, oggi giorno nessuno sa come affrontare la situazione, tutti sono bravi a parlare e sono molto capaci a criticare chi è al comando ma nessuno dice che questi sistemi non vanno assolutamente bene e per far si che tutto si rimetta in moto bisogna cancellare completamente questo vecchio che si è costruito da molti anni e aprire il nuovo che questo nuovo non è di far aumentare la produzione e avere lavoro a tutti ma è quello di produrre solo il necessario e non il superfluo e chi è senza lavoro deve essere sostenuto in modo che nulla gli viene a mancare ma dato che invece che essere uniti ci siamo separati sempre di più per forza tutto andrà in malora e quello che voglio dire non preoccupiamoci che tanto non hanno via di scampo andando avanti in questo modo, e non ascoltiamo i telegiornali e non leggiamo i giornali o certe trasmissioni, che sono tutte parole che servano a nulla è tutta una montatura che nessuno è in grado di portare a buon termine, non è questo il modo di portare avanti il paese proprio perché in questo modo si creano sempre più divisioni.

Lasciamoli morire da soli ed attendiamo con ansia il vero cambiamento che non è il nuovo governo o le nuove elezioni che ci salvano ma che ci salva è proprio il nuovo che presto arriverà da chi ha una vera coscienza per tutta l'umanità perché mai e poi mai ho visto o sentito nella storia di una fine della povertà, di questo ne hanno sempre parlato ma la povertà è sempre stata, quindi significa che siamo in mano a dei sciacalli e lasciamoli che si mangino fra di loro.

Quindi è meglio a non capirci nulla di tutte queste messe in scena della borsa e dei titoli di stato, proprio perché questa è tutta spazzatura che serve solo a ingrassare le persone che non hanno nessun buon senso della civiltà, e meno male che presto avverrà una fine di questi pazzi, che siamo stati fin per troppo tempo tenuti sotto le loro grinfie.