Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#69348
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1321064375=sephir]
ok, barnard ha ragione penso su tutto…
mi ricordo un video di una signora postato qui, dove si prospettava
una divisione fra europa del sud (italia, grecia, spagna etc) e europa del nord, con la peculiarità
che la prima ritornerebbe alle vecchie monete e la seconda
continuerebbe con l'euro… diceva nel video che queste proiezioni sono fatte da esperti.
Questi però descrivono la divisione suddetta come fra stati poveri e stati ricchi.
Mah
un'uscita velocissima da questo pantano dell'euro mi sembra comunque davvero
l'unica salvezza… per ora.
mi chiedo a questo punto cosa possiamo fare.[/quote1321064375]

Il problema che Barnard sembra quasi sempre ignorare, e per questo non mi fido ciecamente delle sue “soluzioni”,
è come dare un valore “reale” alla moneta.
Quindi chi emette moneta dovrebbe contemporaneamente produrre qualcosa di fisico di pari valore (produzione)…
Se invece te ne esci con “lo stato emetta moneta, a credito, a go go”, quella moneta avrà un valore prossimo a quello della carta con un disegnino stampato… (valore reale).

Idem vale per il debito che noi vendiamo all'estero… (e danni gonfia sempre di più).

Secondo me la grande crisi di oggi è figlia degli anni '80, quando hanno deciso di spostare il potere d'acquisto dalla classe bassa e media a quella alta… abolendo tutta una serie di misure che permettevano di tenere un reddito medio piuttosto alto.

Se ieri avessi acquistato un debito con i tuoi sudati soldi, e oggi scopriresti che forse non solo non rivedrai gli interessi ma nemmeno la somma investita al netto dell'inflazione, che faresti?

Io vorrei che i giudizi dei cosiddetti “complottisti” (in realtà i complottisti, come ha detto qualcuno, sono quelli che li fanno i complotti), fossero più equilibrati…
Invece sembra che sia da una parte che dall'altra ci siano teorie preconfezionate, e poco interessa la praticità delle questioni.
Altro esempio: se è vero che adesso ci starebbero attaccando per far smuovere le acque, è anche vero che noi ci siamo messi in questa situazione di ricattabilità… (attraverso i politici corrotti che per decenni hanno mangiato e fatto mangiare anche alcuni di noi).
E' tutto il sistema che non va (borse, prestiti con interessi reali da strozzinaggio, finanza, nepotismo, politica per interessi piccoli, legalità, etc)

Limitarsi a parlare dei banchieri cattivoni mi pare piuttosto infantile…

[quote1321064379=sephir]

Pasgal forse di pietro è meglio di tutti, e forse è costretto e forse spera nelle elezioni e….
ma l'ok è partito anche da lui. -|-

[/quote1321064379]

Letto oggi, che dire… -|- avranno trovato i “modi” per convincerlo (oltre il fatto che c'è una parte del suo elettorato fortemente a favore del governo Monti!…). Ufficialmente il PD ha detto che non avrebbero potuto fare un alleanza di governo con loro, se non sostenevano Monti… tradotto, lo facevano fuori almeno politicamente e magari anche dal parlamento…


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato