Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#69464
Richard
Richard
Amministratore del forum

Video Source: EbS – European Parliament
Music from Velvet Choker (Cornerstone Cues)
…………………

EU Member States:
Austria, Belgium, Bulgaria, Cyprus, Czech Republic, Germany, Denmark, Estonia, Spain, Finland, France, Greece, Hungary, Ireland, Italy, Latvia, Lithuania, Luxembourg, Malta, Netherlands, Poland, Portugal, Romania, Slovakia, Slovenia, Sweden, United Kingdom

Trascrizione

Siamo qui sul baratro del disastro sociale e finanziario e nella stanza oggi abbiamo quattro uomini che dovrebbero essere responsabili. Abbiamo pero sentito il discorso piu tecnocratico di sempre.
State tutti negando. Con una misura oggettiva l'euro è fallito. Chi è esattamente responsabile di questo? La risposta è nessuno di voi, perche non siete stati eletti. Nessuno di voi ha legittimità democratica per i ruoli che avete nella crisi.
In questo vuoto è entrata Angela Merkel. Ora stiamo vivendo in una Europa dominata dalla Germania, qualcosa che il progetto Europeo doveva fermare. Qualcosa che chi è venuto prima di noi ha pagato a caro prezzo. Non voglio vivere in una Europa dominata dalla Germania e nemmeno i cittadini d'Europa.

Pero voi ragazzi avete giocato un ruolo, perche quando Mr Papandreou ha usato la parola “referendum” o Mr Rhen, l'avete descritta come una “breccia di confidenza”, e i vostri amici avete circondato Papandreou per farlo rimuovere e rimpiazzare da un Governo pupazzo. Che spettacolo disgustante.
Non soddisfatti avete deciso che Berlusconi doveva andare. Cosi è stato rimosso e rimpiazzato da Mr Monti, ex della commissione europea, un architetto di qeusto disastro dell'euro e un uomo che non è stato membro di parlamento.

E' come un romanzo di Agatha Christie, dove cerchiamo di trovare la prossima persona da escludere. La differenza è, che sappiamo chi sono i villani. Dovreste rispondere di quanto avete fatto. Dovreste essere licenziati. Io devo dire, Mr Van Rompuy, 18 mesi fa quando ci siamo incontrati la prima volta, mi sbagliavo su di voi. Ho detto che sareste l'assassino silenzioso delle democrazione, ma non piu, siete piuttosto rumoroso. Lei, un uomo non eletto,è andato in Italia a dire “Questo non è tempo per le elezioni ma dell'azione”. Chi vi da in nome di Dio il diritto di dire questo al popolo Italiano?