Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#69584
Richard
Richard
Amministratore del forum

“Fanculo il Pil”, a Roma uno spettacolo
si fa beffe dell’economia
di Gabriele Paglino
Un giovane docente “di sicuro precario” comincia a parlare ai suoi allievi di economia. Al Teatro allo Scalo di Roma , l'irriverente pièce di Sandro Torella che spara a zero su banche, “hanno indebitato cittadini e Stati”, e “inutili strumenti di misurazione” (il Pil)

Il governo Monti taglia le stime del Pil (secondo le previsioni dell’esecutivo, quest’anno la crescita dell’economia italiana frenerà a +0,6%, il prossimo andrà addirittura in segno negativo con un -0,4%) e il regista e attore teatrale, Sandro Torella, lo manda a quel paese. Non Monti, il prodotto interno lordo. Quello che il giovane artista romano (con una laurea in economia) porta in scena dal 15 dicembre, al Teatro allo Scalo di Roma, è uno spettacolo dissacrante e irriverente sul mondo dell’economia. Un one man show che, prendendo le mosse dai tumulti che stanno attraversando la nostra società, in questi mesi, dal movimento degli “indignados” ai “no money”, arriva a derubricare il Pil a mero e inutile strumento di misurazione quantitativa “di cui quindi – sottolinea Torella – possiamo, e vogliamo, fare a meno. Prima che misurazione, infatti, l’economia è scambio. Anche di relazioni. La nostra società quindi sta male – nota – proprio perché tende sempre più alla quantificazione. Pertanto il lavoro se è utile allo scambio, alla relazione, è un momento importante, altrimenti è solo la cristallizzazione di un dettame imposto dalla società che finisce per “incatenare” l’individuo”…
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/12/15/fanculo-roma-spettacolo-beffe-delleconomia/177772/