Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#69719

Xeno
Partecipante

[quote1328291814=Richard]
Come mai allora il debito pubblico è continuato ad aumentare? La colpa sarebbe degli odiosi[color=#ff0000] interessi[/color] sullo stock di debito preesistente, che soffocano la nazione ed impoveriscono gli Italiani. In pratica i governi che si sono succeduti al timone dell’Italia sarebbero stati responsabili e giudiziosi ma il peso crescente degli [color=#ff0000]interessi[/color] chiesti dal sistema bancario internazionale, la cosiddetta Usurocrazia Globale, avrebbe fatto naufragare qualsiasi tentativo di mettere in ordine i conti dello Stato.
Il corollario è che se avessimo avuto ancora la lira e la possibilità per la Banca d’Italia di monetizzare il nostro debito pubblico a tasso zero, i nostri governi non solo non avrebbero avuto alcuna difficoltà a ridurre il debito ma avrebbero potuto farlo senza manovre da macelleria sociale e diminuendo le tasse.
È corretta questa analisi? Secondo me no, vediamo il perchè.
Innanzitutto guardiamo l’andamento dei famigerati [color=#ff0000]interessi[/color] sul debito che l’Italia ha dovuto pagare negli ultimi 15 anni.
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3932
[/quote1328291814]
Convinto della teoria di G. Auriti, la radice di tutto il problema stà nei termini che ho segnato in rosso che sono alla base del signoraggio.
Ma si continua a parlare di PIL di debito e bla blabla;non se ne esce.
Un ulteriore conferma e il post di Pier che parla di MMT (al punto 2) che sta tanto a cuore a Barnard,ma secondo me non funziona.