Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#70502
Richard
Richard
Amministratore del forum

Sono considerate indispensabili per la stabilità delle banche. Ma anche un freno per il rinnovamento, soprattutto in termini generazionali. Le Fondazioni bancarie restano al centro del sistema finanziario e continuano a dividere esperti e politici, quando è in corso una stagione di rinnovi all’insegna della continuità nei ruoli di vertice. Il primo marzo Antonio Finotti, 84 anni, ha ricevuto un’investitura fino al 2018 alla presidenza di Cariparo, ente di Padova e Rovigo.

Pochi mesi prima, a Treviso, Dino De Poli, sempre 84 anni, è stato confermato alla guida di Cassamarca fino al 2018. E tra poco Giuseppe Guzzetti, 78 anni, presidente dell’Acri (l’Associazione delle fondazioni e delle casse di risparmio) e della fondazione azionista di Intesa Sanpaolo, Cariplo, incasserà un nuovo mandato scadenza 2019. Facile per molti parlare di casta, quando in Parlamento è sbarcata una nutrita pattuglia di 5 Stelle e anche i vertici delle banche, una volta impermeabili, si sono aperti alla logica di un avvicendamento fisiologico, legato ai risultati e al gradimento degli azionisti.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/23/banche-nelle-fondazioni-azioniste-parola-dordine-e-largo-ai-dinosauri/540318/