Rispondi a: Riscaldamento globale?

Home Forum PIANETA TERRA Riscaldamento globale? Rispondi a: Riscaldamento globale?

#70945

BIO
Partecipante

Ciao a tutti :bay:
…non vorrei essere ripetitivo, ho visto la news in merito Deg :K: …
Ieri per la fretta, ho postato questo messaggio nel topic sbagliato, dunque oggi vi tocca risubirvelo anche qui… :hihi:

Assenza di macchie solari… dicono che l' attività solare è ai minimi ma,
cosa ancora più importante, è in forte ritardo. Il nuovo ciclo
(24) delle macchie solari doveva riattivarsi…

http://www.solarmonitor.org/index.php

STOP Global Warming, 2008 anno più freddo da inizio secolo
Lo dice nientemeno che il Meteorological Office di Londra. Il Pianeta sarebbe più freddo. La media mondiale sarebbe scesa di 0,1°C al di sotto dei valori minimi dal 2000 ad oggi. Un piccolo passo per l'Uomo, un grande passo per il clima

La nostra Terra prosegue la sua eterna corsa nell'Universo con tutto il suo carico di dubbi irrisolti. Ora anche le teorie del Global Warming scricchiolano e le vicende climatiche che si avvicendano dall'inizio dei tempi si prendono gioco dell'Uomo e dei suoi scempi.Scende il sipario sul Global Warming. Se nei tempi più recenti l'urlo dei catastrofisti si è spesso alzato altissimo attraverso l'aria mai così malata come ci avevano fatto credere, ora il vento del riscaldamento è cambiato e non solo in alcuni apparati del mondo scientifico.

L'inevitabile effetto rimbalzo di cotanta veemenza inverte ora i motori del discorso e mette i puntelli a quella serie di teorie portate avanti a tutti i costi e che rischiano adesso di diventare un pericoloso boomerang per tutti coloro i quali si trovano a dover rendere conto all'opinione pubblica della mancata realizzazione di tutte quelle mostruosità previste.

Certo, una rondine non fa primavera ma le grandi cose hanno sempre un piccolo inizio. E questo si è concretizzato nella maniera più inequivocabile possibile, ossia traite i numeri. Il Meteorological Office di Londra rende noto ufficialmente l'inizio, la battuta d'arresto del tanto vituperato riscaldamento globale.

Le temperature globali di quest'anno hanno mostrato finora un andamento significativo che ha portato i termometri ad abbassarsi di 0,1°C oltre i valori minimi registrati dal 2000 ad oggi. Non solo dunque l'Antartide che si espande, non solo l'Artico che resiste all'estate, non solo la Nina o il minimo solare, ora anche i numeri confermano questo trend che, quantomeno, segna uno strappo non da poco negli scenari proposti dall'IPCC che contemplavano una curva in salita esponenziale e costante.

A proposito dell'ente patrocinato dall'ONU, è giunta proprio in queste ultime ore un'altra tegola non da poco. La voce contro la non più inossidabile schiera di para-scienziati che vide la luce ad Erice oltre 20 anni fa, si alza dal Seminario Internazionale sulle Emergenze Planetarie, in corso fino al 25 agosto al Centro di Cultura Scientifica Ettore Majorana proprio ad Erice, patrocinato dal Presidente della World Federation of Scientists (Wfs), Antonino Zichichi.

Il professore afferma che “L'IPCC ha fatto credere che la scienza abbia capito tutto del clima. E invece non è così. La scienza è ben lungi dall'avere risolto l'equazione del clima”. L'Assemblea è convenuta alla conclusione che un approccio più sereno e meno esasperato e roboante dell'argomento clima altro non può fare alla scienza se non del bene, permettendole di mantenere tutto quel rispetto e credibilità che si merita.

http://meteolive.leonardo.it/meteo-notizia.php?id=25123