Rispondi a: Riscaldamento globale?

Home Forum PIANETA TERRA Riscaldamento globale? Rispondi a: Riscaldamento globale?

#71066
Richard
Richard
Amministratore del forum

https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.4875
Betelgeuse: la gigante rossa si restringe rapidamente

————

10 Poi disse: “Una nazione entrerà in guerra contro un'altra e un regno contro un altro regno.

11 Ci saranno grandi terremoti in molti paesi, epidemie e carestie, e nel cielo appariranno grandi segni.

25 Accadranno allora cose strane nel cielo: fenomeni nel sole, nella luna, nelle stelle e qui sulla terra. I popoli saranno sconvolti, terrorizzati dal rimbombo delle onde in tempesta.

28 Così, quando cominceranno ad accadere tutte queste cose, state all'erta e alzate la testa, perché il tempo della vostra liberazione è vicino!”
https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.834
————-
https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3033.10
Il pianeta Mercurio si sta restringendo

https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.3163

“Con grande sorpresa, i dati raccolti hanno dimostrato che la stella del nord ha invertito “la sua rotta” incrementando la sua attività e la sua luminosità fino a mostrare una variazione di brillantezza del 4%, «come se stesse respirando» ha osservato Dennis Stello dell’università di Sydney che ha contribuito allo studio. ..”

Un articolo recente su Science News, che trovate al link (ndt. ), ci mostra la possibilità dell'esistenza del fenomeno della “Grande Macchia Rossa” al di fuori del Sistema Solare, in questo caso sulla stella gigante Betlegeuse. Molto facilmente future ricerche confermeranno che tali macchie esistono alla latitudine di 19.5°:

LA PRIMA IMMAGINE DIRETTA DELLA SUPERFICIE DI UNA STELLA diversa dal nostro sole è stata riportata da Andrea Dupree del Harvard-Smithsonian. La superficie della stella, Betelgeuse, è stata ripresa indirettamente usando l'interferometria speckle, in cui molte rapide esposizioni vengono unite per creare una immagine composita.

Le immagini di Dupree, create con il Telescopio Spaziale Hubble, confermano i sospetti precedenti per cui la superficie di Betelgeuse esibisse una macchia luminosa gigante. Secondo Dupree, la macchia è più calda di 2000K rispetto alla zona circostante e questo può indicare un nuovo fenomeno fisico al lavoro in alcune atmosfere stellari.
http://www.aip.org/pnu/1996/split/pnu255-3.htm

https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.539

Science: First sight of a 'hot spot' on a star
THE red giant Betelgeuse has a large bright spot that produces 10 per cent of its light, according to a team of researchers from the Cavendish Laboratory in Cambridge. The discovery confirms a theoret ical prediction by an American astronomer that the outer layers of red giants consist of just a few very large convection cells, where energy bubbles up from the interior.
http://www.newscientist.com/article/mg12517082.700-science-first-sight-of-a-hot-spot-on-a-star.html

—————
Extended shrouds of gas and dust surround the Pole Star and two other stars of the same type, new observations reveal. Astronomers say the shrouds may be related to the stars' pulsations, which are used to measure astronomical distances.
http://www.newscientist.com/article/dn8795-dusty-shroud-surrounds-the-pole-star.html

E' proprio questo che sto cercando di capire…quando finirà questo gioco malefico? Forse fra non molto?