Rispondi a: Riscaldamento globale?

Home Forum PIANETA TERRA Riscaldamento globale? Rispondi a: Riscaldamento globale?

#71135
Richard
Richard
Amministratore del forum

non abbiamo mai negato l'inquinamento umano non è questo il punto
il punto è che non è la primaria causa delle modifiche climatiche di questo e altri pianeti oltretutto
giustissima la lotta per il rispetto ambientale che è ulteriore causa influente sull'ambiente e il clima
ma questo non deve portare a manipolazione della realtà e ci possono essere vari obiettivi per farlo, lotta economica, speculazione tramite il protocollo di kyoto ad esempio..

È in arrivo una nuova speculazione: questa volta non più sulle case, ma sui certificati di CO2.

Il protocollo di Kyoto aveva introdotto uno schema sull’emissione di certificati di CO2: si pensava fosse un modo per ridurre le emissioni nocive. Ma ad ogni regola corrisponde l’eccezione. Così, le Autorità tedesche stanno ora investigando circa 40 aziende che speculavano su questi certificati, riuscendo ad imbrogliare per somme che arrivano fino a centinaia di milioni di euro.
http://www.blitzquotidiano.it/ambiente/clima-in-arrivo-nuova-speculazione-su-certificati-co2-169345/

inoltre si devia la ricerca scientifica che invece deve apprendere molto da queste mutazioni naturali che vanno oltre il pianeta Terra, questo è perlomeno il mio punto di vista e quello di tanti altri che la pensano diversamente

http://www.nipccreport.org/

http://www.climatemonitor.it/?tag=climategate

dopo questo scandalo, forse creato appositamente

A seguire: “Manipolazione di dati e di concetti: le e-mail sul cambiamento climatico ” (The Daily Telegraph)

Il professor Philip Jones, direttore della CRU[1], è responsabile delle due serie fondamentali di dati usate dall’IPCC per compilare i suoi resoconti. Attraverso il suo contatto con l’Hadley Center, parte del Met Office inglese, il quale seleziona gran parte dei collaboratori scientifici strategici dell’IPCC, il suo registro delle temperature globali è il più importante dei quattro su cui sia l’IPCC sia il governo si basano – non da ultimo per le loro previsioni secondo cui il mondo si surriscalderà a livelli catastrofici a meno che non si spendano miliardi di dollari per evitarlo.”
http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=29451

ora mi pare che si giochi alla rovescia con l'allarmismo sulla nuova era glaciale
una mutazione naturale e importante è in corso, in realtà abbiamo molto da fare per capirne la natura e le conseguenze, ma nel frattempo si sfrutta la situazione per altri interessi

del resto i nostri “tubi di scarico” fanno parte di una tecnologia che dovremmo aver seppellito da tempo