Rispondi a: Riscaldamento globale?

Home Forum PIANETA TERRA Riscaldamento globale? Rispondi a: Riscaldamento globale?

#71136
Richard
Richard
Amministratore del forum

This evaluation reveals a sensitive response of the Earth's climate to solar irradiance. The reconstructions of Total Solar Irradiance by Dr. Judith Lean in 2001 and in 2004 both coincide with Dr. Moeberg's charts on the variation of atmospheric temperature, with Dr. Loehle's reconstruction and, for the last 108 years, with the reconstruction by NSSTC at UAH. As a result, this assessment could provide enough evidence in support of solar activity being the main driver of atmospheric temperature and global climate of Earth.

Nonetheless, the variations of Solar Irradiance from the databases are not adequate for explaining abrupt climate shifts in the last 11500 years. My evaluation shows that the transitions of solar irradiance are correlated with the Earth’s climate, but it only should be applied to short periods.

It is clear that there are internal mechanisms that involve changes in ocean circulation which cause abrupt climate transitions not related with human activities. The geological records of the past few million years confirm many sudden transitions that summarize long-term climate changes. This sudden transitions mean that the long-term climate changes occur in sudden changes rather than through gradual variations. For example, after a sudden increase, the current tropospheric temperature is decreasing. Hence, I conclude that the sudden warming of the last century is one of those rapid changes that will lead to the Earth towards a larger climate change.
—————
http://biocab.org/Solar_Irradiance_Climate_Change.html

Questa valutazione rivela una risposta sensibile del clima terrestre all'irradianza solare. Le ricostruzioni dell'irradianza totale solare del Dr.Judith Lean nel 2001 e nel 2004 coincidono con i grafici del Dr.Moeberg sulla variazione della temperatura atmosferica, con la ricostruzione del Dr.Loehle e, per gli ultimi 108 anni, con la ricostruzione del NSST al UAH. Come risultato questa relazione puo fornire evidenza a supporto dell'attivita solare come principale guida della temperatura e del clima terrestre.
Le variazioni dell'irradianza solare dai database non sono adeguate a spiegare i bruschi cambiamenti climatici negli ultimi 11500 anni. La mia valutazione mostra che le transizioni dell'irradianza solare sono correlate con il clima della Terra ma solo per brevi periodi.
E' chiaro che ci sono meccanismi interni che riguardano cambiamenti nella circolazione oceanica che causano transizioni brusche non relative all'attivita umana. I registri geologici dei passati milioni di anni confermano molte [color=#ff0000]transizioni improvvise[/color] che riassumono cambiamenti a lungo termine del clima. Queste improvvise transizioni significano che i cambiamenti climatici a lungo termine [color=#ff0000]avvengono in cambiamenti rapidi[/color] piuttosto che graduali. Per esempio dopo un improvviso aumento la temperatura troposferica sta calando. Concludo che [color=#ff0000]il brusco riscaldamento dell'ultimo secolo è uno di questi rapidi cambiamenti[/color] che porteranno la Terra verso un cambiamento climatico piu grande.

http://biocab.org/Solar_Irradiance_Climate_Change.html

http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3150
STATO PIANETOFISICO DELLA TERRA E DELLA VITA
del Dr. Alexey N.Dmitriev
Pubblicato in Russo, IICA Transactions, Volume 4, 1997

Professore in Geologia e Mineralogia e Capo Membro Scientifico, Istituto Nazionale di Geologia, Geofisica e Mineralogia, Dipartimento Siberiano dell'Accademia di Scienze della Russia.
[color=#ff0000]Esperto in Ecologia Globale e negli Eventi Terrestri in Rapido Processo.[/color]