Rispondi a: A proposito di acqua minerale.

Home Forum PIANETA TERRA A proposito di acqua minerale. Rispondi a: A proposito di acqua minerale.

#71230
farfalla5
farfalla5
Partecipante

L’acqua frizzante dalle fontane, i cittadini incentivati a consumare l’acqua del rubinetto!

Rubrica “Te la dò io l’Italia”, inserto di buone notizie e geniali trovate dai Comuni d’Italia

A Casalmaggiore i cittadini quasi non credono ai loro occhi e alle proprie papille gustative: dalle fontane sgorga limpida, fresca e potabile l’acqua con le bollicine.

Succede anche questo nel comune del cremonese, dove l’acqua dell’acquedotto viene elargita gratuitamente in tre comodissime modalità: liscia a temperatura ambiente, liscia e refrigerata, refrigerata con le bollicine. Il Sindaco, dopo aver potenziato l’impianto di captazione e depurazione delle acque volle mandare un segnale chiaro e preciso: dall’acquedotto arriva acqua di qualità, è buona, bevetela e se non vi basta vi do anche le bollicine! Alla salute del cittadino che ne gioisce perché beve bene, perché non deve caricarsi sul groppone periodicamente quintalate di confezioni di minerale, perché se non deve più comprare la minerale in bottiglia non immette altra plastica nell’ecosistema e perciò ne arride anche l’ambiente ed il portafoglio! Già anche il portafoglio.

Quest’ultima particolarità l’hanno fatta notare quelli di Altreconomia ponendo una semplice domanda: “Secondo voi costa di più l’acqua o la benzina?”. In genere la domanda stupisce e lascia un attimo perplessi; che domanda, come fa l’acqua a costare più della benzina che è petrolio, che non c’è quasi più, che bisogna fare le guerre per andarlo ad estrarre! La benzina sta ormai ad un euro virgola tre al litro, mentre se voglio l’acqua al bar la pago grosso modo un euro a bottiglietta, che effettivamente però è mezzo litro, e quindi per due fa… due euro al litro. Molto più della benzina! E allora (dove è potabile) perché non bersi la propria acqua come fanno a Casalmaggiore?

Ringraziamo per la stesura di questa notizia Cirri e Solibello e il loro libro “Nostra Eccellenza”, che vi consigliamo di acquistare!

http://www.agoravox.it/L-acqua-frizzante-dalle-fontane-i.html


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.