Rispondi a: Orgone vs Scie chimiche!

Home Forum PIANETA TERRA Orgone vs Scie chimiche! Rispondi a: Orgone vs Scie chimiche!

#71277
elerko
elerko
Partecipante

Holy Hand Grenade

La HHG ovvero come da Don Croft scherzosamente battezzata Holy Hand Grenade (tradotto la sacra bomba a mano) non ha nulla di violento in realta e' un generatore orgonico di dimensioni compatte che puo' essere reperibile in varie forme dalla classica piramide al cono, ovoidale ecc.. Al suo interno e' presente il componente di orgonite spesso ulteriormente arricchito dalla presenza di cristalli di quarzo e ametista ma anche altri componenti esempio una bobina di rame avvolti sul cristallo centrale. Questi sono probabilmente gli accumulatori piu' diffusi in quanto uno di essi se opportunamente costruito e' in grado di schermare perfettamente il vostro appartamento dalle radiazioni DOR, convertendolo in OR e quindi in trasformando una cosa altamente nociva per la salute in una benefica sia per voi che per gli animali e le piante di casa vostra. provate ad esempio a mettere un generatore vicino ad una pianta e vedrete in breve tempo i benefici su di essa. Un generatore orgonico di queste domensioni ha un raggio di azione di 250 metri le nostre versioni sono realizzate tutte con i migliori componenti a partire dalla resina estremamente pura e trasparente alla qualita' dei cristalli bi-terminati, sono tutti munti di bobina in rame ed ulteriormente arricchiti con vari minerali aumentandone di fatto la portata ed efficacia. La capacita' dei cristalli di incidere positivamente sulla nostra vita viene trattata in una sezione a parte del sito. http://www.orgone.it/

Costruire una HHG da http://giftingitalia.org/tutorial_hhg.html
Materiale occorrente:

> Imbuto diametro 12 cm, resistente in lavastoviglie, preventivamente tappato all'interno con una pallina di stagnola e colla termica.
> Punta di quarzo monoterminata, di qualsiasi qualita', dimensioni minime 30×8 mm.
> Trucioli metallici, devono essere conformati in modo tale da formare una orgonite di struttura spugnosa, dimensioni minime 8×3 mm e assolutamente non piatti.
> Resina di poliestere: 330 ml all'incirca.
> Catalizzatore: da 3 a 6 ml, a seconda che sia estate o inverno.
> Spezzone di filo di rame di circa 700 mm, spessore minimo per tenere bene la piegatura 1 mm.

Procedimento:

1) Creare una spirale oraria con lo spezzone di filo di rame e terminarla intorno alla punta di quarzo.

2) Per ottenere orgonite ben uniforme miscelare a priori resina e catalizzatore, agitare per almeno un minuto, quindi lasciare riposare almeno 5 minuti per lo spurgo delle bolle d'aria.
3) Posizionare l'imbuto su un supporto e riempire un terzo con i trucioli, colare quindi la resina a livello.
4) Conficcare la punta con la sua spirale, avendo cura che la meta' della punta sia a meta' dell'imbuto e che resti verticale

5) Riempire il resto del volume della hhg con 2 passaggi (prima trucioli e poi resina) a livello, per evitare zone vuote.
6) Collocare al sole ed attendere l'indurimento dell'orgonite.
7) Attende il completo raffreddamento, rovesciare gli imbuti e battere leggermente per il distacco, non serve ungere preventivamente con olio o altro.

[youtube=425,344]7XH-gb6H_X0

Una singola hhg e' in grado di convertire l'orgone stagnante dor in orgone or nel raggio di circa 1000 metri in assenza di fonti di inquinamento elettromagnetico.

Nel caso di utilizzo per la bonifica invece una hhg di orgonite ben fatta converte il dor prodotto da un equivalente massimo di 12 pannelli per telefonia mobile.

Costo di produzione massimo 2 euro per pezzo (circa).

Durata di questo tutorial : circa 10 minuti