Rispondi a: Cerchi nei campi di grano

Home Forum MISTERI Cerchi nei campi di grano Rispondi a: Cerchi nei campi di grano

#7241
Richard
Richard
Amministratore del forum

cerchio di Bagnolo
mi sembra interessante, anche qua abbiamo il 7
http://www.x-cosmos.it/cropcircles/
http://www.x-cosmos.it/cropcircles/view.php?img=../Admin/cropcircles/foto/orig/photo1296.jpg

http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4530
Infatti, ogni formazione di coscienza cristallizzata in materia, sarà regolata dai principi armonici della CU. Questi includono anche il corpo umano con i sui sette principali ” Chakra” o centri di energia, ognuno corrispondente a un colore, a un suono e a una geometria nell'ottava.

Quindi, quando vediamo un pianeta sferico, ciò che in realtà vediamo è una struttura organizzata di queste CU. (Richard Hoagland e il gruppo di Enterprise Mission hanno identificato la presenza energetica del tetraedro sulla maggioranza dei pianeti nel nostro Sistema Solare, attraverso “vortici” come la Grande Macchia Rossa di Giove e la Grande Macchia Scura di Nettuno, ma ognuno dei cinque Solidi Platonici va considerato equamente.)

Mentre la CU esprime naturalmente tutte le geometrie Platoniche in sè, così un pianeta mostrerà linee di forza che corrispondono direttamente al posizionamento di questi Solidi Platonici, partendo dal primo livello avremmo:

1. La Sfera
2. L'Icosaedro
3. L'Ottaedro
4. Il Tetraedro a Stella
5. Il Cubo
6. Il Dodecaedro
7. L'Icosaedro

8. La Sfera


Ora sappiamo che la CU è la struttura sottostante alla materia fisica che continuerà a divenire sempre più compresa mentre i fisici studiano quelle a cui ora ci si riferisce come “particelle supersimmetriche”. Come già affermato, abbiamo ora evidenze estese per cui un sistema solare e una galassia sono altre organizzazioni di una CU.

Ecco perchè lo spazio tra i pianeti nel nostro Sistema Solare corrisponde precisamente ai “rapporti diatonici” dell'ottava musicale e perchè la Galassia è un set di braccia a spirale emanate da un punto centrale energetico e multidimensionale o ” buco nero”. I principi armonici e le proprietà della CU governano la struttura e l'organizzazione di queste entità astronomiche dinamiche.

————
http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.473