Rispondi a: Riscaldamento Globale

Home Forum PIANETA TERRA Riscaldamento Globale Rispondi a: Riscaldamento Globale

#73175
Richard
Richard
Amministratore del forum

sto cercando qualche voce contraria alla solita “spiegazione”:

Nel Paese che ha conquistato il primato di più grande investitore al mondo nell’energia pulita, con finanziamenti nelle rinnovabili che hanno superato i 220 miliardi di dollari, sono state rispolverate vecchie e nuove trame cospirazioniste e si è rafforzato l’antagonismo con il competitor statunitense nella corsa all’energia verde. ..

“La politica e le tasse sulle emissioni di carbonio sono in realtà guidate dall’Occidente come le basi per un nuovo ciclo dell’economia virtuale” ha affermato Zhang, ribadendo che gli statunitensi hanno puntato proprio nel settore dell’enviro-tech per uscire dalla gravosa crisi economica mondiale. “Diversi pannelli solari sono fatti in Cina, eppure nel Paese l’inquinamento è rimasto, perchè vengono tutti usati all’estero” ha proseguito Zhang Musheng, sottolineando come la green-technology, quella “made in China”, abbia finora prodotto solo elevati costi ambientali ed economici.
La voce di Zhang sembra essersi unita al coro di voci dei 700 scienziati dissenzienti che disconoscono le previsioni dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) delle Nazioni Unite e rigettano il problema del riscaldamento globale, apostrofandolo come “il peggior scandalo scientifico della storia”. La comunità di studiosi internazionali, stigmatizzando l’approccio unilaterale con cui l’IPCC avrebbe inventato “una nuova religione” fondandosi solo su modelli climatici, ha suggerito che la causa del riscaldamento globale debba essere ricercata nella natura, nei suoi regolamenti interni piuttosto che nella società umana.
http://www.thepostinternazionale.it/2011/10/il-riscaldamento-globale-per-i-cinesi-e-un-falso-problema/