Rispondi a: La verità

Home Forum MISTERI La verità Rispondi a: La verità

#746

Anonimo

———————————————————————
[quote1205773163=Io

Per chiamare bene devi provare il male, altrimenti che parola

gli dai. Ti faccio un esempio:
C'è il buio e c'è la luce, “è qui che devi capire”, con questo

esempio. (Io ti dico il buio non esiste). Appena entri in una

stanza con sigillato porte e finestre, nessuna luce, ne una

minima fiamma, tu dici c'è buio qua. Allora, sei di giorno,

apri le finestre il buio c'era ma appena apri le finestre

svanisce il buio, e vedi tutto illuminato, praticamente la luce

l'hai fatta entrare e il buio non è uscito dalla finestra, ma

tu vedi solo la luce il buio non lo vedi più, appunto per il

fatto che non esiste. ( Lo chiami buio ma perché manca la

luce). La stessa cosa è il bene e il male, quando riesci a

trovare te, cercando Dio che è in te e quando lo trovi il male

che c'è svanisce e ti rimane la beatitudine. Allora tutto

questo male del mondo se diventi Dio, non esiste, tu sei

arrivato al traguardo è come il buio e la luce, ecco perché noi

vediamo e sentiamo il male per il semplice fatto che siamo qui

sulla terra per riuscirci a trovare questa strada, eliminiamo

qualsiasi difetto nostro, senza ritenersi delle colpe perché è

solo ignoranza nostra che non ne siamo ancora usciti di questo

caos. Non ne dobbiamo sentirci in colpa di ciò che facciamo ma

dobbiamo imparare a trovare la strada giusta, questo è il

nostro arbitrio, e se non cambiamo in questo modo ci ritorniamo

sicuramente con altri karma e a volte molto spiacevoli, non

perché alcuni oggi stanno anche bene,
potrebbero nelle prossime incarnazioni a trovarsi nel lato

opposto. Dio ci mette tutte le prove e vuole che noi e solo noi

con la nostra grande volontà ne riusciamo a venirci fuori.