Rispondi a: contro la mafia

Home Forum PIANETA TERRA contro la mafia Rispondi a: contro la mafia

#74719

marì
Bloccato


Truffe negli appalti in Campania, coinvolti i coniugi Mastella

Inchiesta sull'Arpac in Campania, 63 indagati
21 ottobre, 14:15

… illudiamoci anche oggi va 🙂

NAPOLI – Politici, dirigenti della Pubblica amministrazione, professionisti ed imprenditori campani: sono 63 gli indagati eccellenti nell'inchiesta su appalti e assunzioni sospette in Campania presso l'Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpac). Coinvolti i coniugi Mastella. Nell'operazione sono 25 le misure cautelari personali adottate.

Carabinieri e Guardia di Finanza hanno accertato l'esistenza di un'associazione a delinquere finalizzata alla commissione di una serie di truffe, falsi, abusi di ufficio, turbative d'asta e concussioni commessi nell'ambito della gestione di appalti pubblici, concorsi finalizzati all'assunzione di personale ed affidamento di incarichi professionali nella Pubblica Amministrazione.

Gli attuali sviluppi dell'inchiesta su appalti e assunzioni, condotta dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, scaturiscono dall'unificazione di due indagini riguardanti presunti episodi di corruzione e concussione di esponenti dell'Udeur della Campania, tra i quali lo stesso leader del partito, Clemente Mastella, all'epoca ministro della Giustizia.

Oltre a Mastella e alla moglie, Alessandra Lonardo, presidente del consiglio regionale campano, sono coinvolti anche il consuocero di Mastella, Carlo Camilleri, che è anche segretario generale dell'Autorità di Bacino sinistra Sele, l'ex direttore dell'Arpac Luciano Capobianco e il consigliere regionale dell'Udeur Campania, Nicola Ferraro.

“Sono quasi svenuta. Mi è crollato il mondo addosso. Mi chiedono di dimorare fuori della Campania. Ancora non riesco a crederci. Con mio marito sarei a capo di una cupola affaristica. Senza spiegarci cosa avremmo fatto”, scrive, come prima reazione, Sandra Lonardo, in una lettera aperta ai cittadini della regione.

Nei confronti dell'ex parlamentare Clemente Mastella è stato emesso dalla magistratura campana un avviso di conclusione delle indagini preliminari che gli verrà notificato non appena sarà rientrato in Italia da Strasburgo. Un analogo provvedimento è stato notificato ad altri 12 indagati.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2009/10/21/visualizza_new.html_989465959.html