Rispondi a: La verità

Home Forum MISTERI La verità Rispondi a: La verità

#752

BIO
Partecipante

[quote1205838459=yeiaiel]

Anche in quei tempi di Gesù quasi tutta la popolazione ne era

contro i suoi insegnamenti, non lo capivano e più parlava di

verità con più lo mettevano ridicolo…

Quello che fa Sai Baba, sa solo lui il modo di comportarsi…

[/quote1205838459]

…non sono d'accordo con te, non metterei Gesù e sai baba sullo stesso livello…tutti possono usare e ripetere parole dette e scritte milleni fa da grandi personaggi, cosa significa ciò? che chi usa frasi già dette senza agire e magari approffittandosene é dio…perché sono ignorante e perché non conosco e capisco i suoi voleri?

[quote1205838459=yeiaiel]

Per quanto riguarda le persone, come dici tu che stentano a

sfamare la famiglia, e sono persone felici, devi sapere che

questa sua vita fa parte di un karma, e il karma delle persone

non viene dato per caso, c'è sempre un valido motivo, che solo

Dio ne è giustiziere, e non è detto che avendo fatto quella

vita poi abbiano ad avere il merito di quello che si ha fatto o

subito. Ti ripeto, noi esseri umani non possiamo giudicare ne

comprendere il perché della loro vita, a volte è una prova e a

volte è una punizione a riguardo gli sbagli commessi prima, e

può anche essere una missione, La vita che ogni essere ha come

karma è il karma e basta, poi la verità sta ad ognuno di noi a

riconoscerla, la strada è sempre la solita, che ho sempre

scritto.
A volte la persona agisce col bene, ma se questo bene fa parte

del karma non serve a nulla a quella persona da tutto ciò che

ha fatto, è qui che è importante ad essere coscienti di tutto

quello che in giornata facciamo, altrimenti reagiamo in base al

nostro sogno, “il nostro orgoglio”,( tanto per fare un

esempio), se una persona fa del bene, non deve poi esserne

appagata di quel bene che ha fatto, dovrebbe togliere quella

emozione, fare e basta senza sentirsi grande, questo è già uno

dei difetti che si possono eliminare, ecco perché i peccati non

esistono ma esistono questi difetti e se la persona comincia a

guardarsi dentro di se trova poi inutile a legarsi di queste

ricompense, se ne accorge poi che bloccano il cammino, la

persona se da, da e basta, non deve mai pensare di avere una

ricompensa, altrimenti viene a mancare l'amore quello vero.
[/quote1205838459]

…guarda, la faccenda va oltre il nostro sapere; puoi scrivere tutto quello che vuoi, ma quello che intendevo non é ciò che hai risposto…

In sintesi reputo più divina una persona che si adegua con umiltà alla propria realtà senza pretendere niente in cambio, piuttosto di una che usa parole già dette e scontante…così allettante essere un dio???

..secondo me non sapendo giustificare tutte queste differenze terrene personali ci si attacca al karma, siamo 6 miliardi e +; senza calcolare che sicuramente ci sono altri pianeti abitati chissà dove…fa il calcolo di quante anime/esseri ci sono nell'universo…mi sembra ipocrita semplificare tutto il sistema attorno all'uomo…