Rispondi a: Dossier Sugli Illuminati del Capitano nemo

Home Forum PIANETA TERRA Dossier Sugli Illuminati del Capitano nemo Rispondi a: Dossier Sugli Illuminati del Capitano nemo

#75515
Richard
Richard
Amministratore del forum

consiglio di Fulford dal suo blog

come neutralizzare gli agenti per la disinformazione degli illuminati su internet

Ci sono molti agenti degli illuminati su internet che manipolano l'informazione. Sono facili da beccare perche hanno poche armi: insulti, menzogne e menzogne mischiate a verità.
Gli insulti sono il trucco favorito. Per esempio qualcuno scrive “il 911 è stato un lavoro dall'interno” e loro diranno “questa persona è un pazzo cospirazionista” senza guardare i dati. Potete rispondere “questo è un insulto” e non basato su prove. Gli agenti della disinformazione odiano dibattere perchè sanno di perdere

La migliore tecnica che hanno per mentire è attaccare. Per esempio quando ho chiesto all'Ammiraglio NSA Bobby Inman del possesso privato sulla Federal Reserve, lui disse ” sei uno dei matti degli UFO?” Mi stava insultando e mi attribuiva un credo che non ho affermato per evitare i fatti.

Mischiare disinformazione con informazione reale è la tecnica piu difficile da battere ma si puo battere. Dovete confermare tramite altre fonti. Per esempio se uno dice “il 911 è stato un lavoro dall'interno da parte dei rettiliani” troverete evidenze sul 911 ma poco e nulla sui rettiliani. Forti affermazioni richiedono forti prove e queste non ci sono in questo caso. Infatti ho incontrato molte persone chiamate rettiliane e una di loro ha ammesso che si tratta di una metafora.

Quindi deviate ogni bugiardo che insulta da internet, ignorando i loro insulti o menzogne o fusioni tra verita e bugie. Se noi scriviamo qualcosa che si rivela falsa, dobbiamo correggerci per non essere accusati come bugiardi.

http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2009/03/%E3%82%A4%E3%83%AB%E3%83%9F%E3%83%8A%E3%83%86%E3%82%A3%E3%81%AE%E6%83%85%E5%A0%B1%E6%93%8D%E4%BD%9C%E5%93%A1%E3%82%92%E3%83%8D%E3%83%83%E3%83%88%E3%81%8B%E3%82%89%E6%8E%92%E9%99%A4%E3%81%99%E3%82%8B%E6%96%B9%E6%B3%95.html