Rispondi a: Acqua pubblica in vendita

Home Forum PIANETA TERRA Acqua pubblica in vendita Rispondi a: Acqua pubblica in vendita

#75988
prixi
prixi
Amministratore del forum

[quote1326458329=Pier72Mars]
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/bologna/2012/01/acqua-pubblica-a-bologna-approvato-un-importante-odg.html

ACQUA PUBBLICA A BOLOGNA! Approvato un importante ODG

DI MARCO PIAZZA

Bologna –

(Consiglio 9 gennaio 2012 ore 19:01)

SIAMO APPENA RIUSCITI A FAR APPROVARE UN IMPORTANTE ODG SULL'ACQUA post referendum!!!
Vi allego il testo con in rosso gli emendamenti che mi sono stati chiesti dal PD. Vi assicuro che e' stato un serratissimo confronto all'ultimo comma.

Considerando che dopo la discussione in commissione, pensavo di riuscire ad ottenere molto meno, devo dire che sono soddisfatto.

Ora si dovra' organizzare una sottocommissione statuto per trasformare questi “concetti” in “commi” da inserire nello statuto del comune di Bologna.

Votanti 34, favorevoli 23 (PD, IDV, SEL, Amelia x Bologna, M5S), 1 non votante 10 ASTENUTI e NESSUN CONTRARIO.

Vi copio di seguito la parte dispositiva (ma merita di essere letto il testo completo: sono partito dalla proposta del forum dei movimenti per l'acqua pubblica e ho raccolto il meglio da decine di ODG approvati negli altri comuni):

SI IMPEGNA A
Dare seguito alla chiara volonta' popolare espressa con l'esito del primo quesito referendario, inserendo all'articolo 2 dello statuto comunale i seguenti commi concetti:

– Il comune riconosce l'acqua quale patrimonio dell'umanita' e lo status dell'acqua come bene comune pubblico.

– Il Comune riconosce l'accesso all'acqua come diritto naturale, inalienabile di ogni essere vivente.

– Afferma inoltre il principio che tutte le acque, superficiali e sotterranee, anche se non estratte dal sottosuolo, sono pubbliche e costituiscono una risorsa da utilizzare secondo criteri di solidarietà (anche in rapporto alle generazioni future) e rispetto degli equilibri ecologici;

– Il Servizio idrico integrato e' di interesse generale

– La proprieta' delle infrastrutture e delle reti del servizio idrico integrato e' pubblica e inalienabile

– La gestione del servizio idrico integrato e' effettuata esclusivamente da soggetti interamente pubblici o a controllo pubblico con meccanismi che garantiscano la partecipazione sociale, in quanto servizio pubblico essenziale per garantire l'accesso all'acqua per tutti e pari dignità umana a tutti i cittadini

INVITA LA GIUNTA
– a valutare l'opportunita' e la fattibilità dell'istituzione di un “minimo vitale idrico”, finalizzato, a garantire tendenzialmente a tutti i cittadini la disponibilità domestica di un quantitativo minimo vitale giornaliero di acqua potabile per persona.

Marco Piazza
Consigliere Comunale di Bologna
Portavoce dei cittadini
[/quote1326458329]
!amazed :bravo:


"Il cuore è la luce di questo mondo.
Non coprirlo con la tua mente."

(Mooji - Monte Sahaja 2015)