Rispondi a: La nuova Torre di Babele

Home Forum PIANETA TERRA La nuova Torre di Babele Rispondi a: La nuova Torre di Babele

#77278

deg
Partecipante

[quote1226003519=mysterio]
[quote1225999802=m.degournay]

Lo sapete che la parola civiltà è sinonimo di schiavitù? Per poter realizzare questa esperienza (schiavitù), è stato necessario abbandonare la libertà di scelte personali al fine di dare la precedenza all’organizzazione di gruppo. La verità è che oltre alla famiglia, nessuna organizzazione è necessaria. La responsabilità personale è la chiave della libertà. La cooperazione è un fenomeno naturale fintanto che la necessità di controllare ne rimanga fuori. La necessità di controllare è un’attività addottrinata che diventa abituale quando si vive tale esperienza.

https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3682
[/quote1225999802]

Deg..quoto anch'io..tutto ciò che hai riportato è innegabile..però mi preme sottolineare il fatto che l'uomo odierno non può tornare alla libertà delle scelte personali abbandonando la schiavitù del gruppo.

Questo perchè al giorno d'oggi il concetto di libertà individuale viene associato alla possibilità di ottenere per il proprio ego successo..fama..soldi..potere..dominio..ricchezza materiale..

Senza prima una presa di coscienza interiore quindi..un ipotetico abbandono della civiltà-schiavitù non porterebbe altro che all'instaurazione della LEGGE DELLA GIUNGLA..dove ognuno combatte il suo prossimo al fine di sopraffarlo per soddisfare il proprio egoismo e la propria sete di potere senza regole e senza limiti.

L'alternativa attuale è questa..o la legge del più forte..o il perdurare di questa condizione di schiavitù volontaria..

Finchè l'uomo non cambierà sè stesso interiormente..ogni speranza di un mondo migliore non sarà altro che pura utopia…
[/quote1226003519]

Infatti mysterio. Ma se l'uomo desidera cambiare, può sempre farlo. secondo me, dobbiamo capire e far capire che siamo noi a decidere, e che dobbiamo smetterla di subire.

Dobbiamo pensare a come vogliamo cambiare e non solo votare Obama giusto tanto per dire perché ci sembra meno peggio di Bush o Mc Cain.
Non dobbiamo aspettarci che sia Obama a cambiarci la vita. Non lo farà.
Se non lo vogliamo noi. (il noi è generico, americani, europei, tutti..)