Rispondi a: Natale 2008

Home Forum PIANETA TERRA Natale 2008 Rispondi a: Natale 2008

#78030

xxo
Partecipante

[quote1228946909=Pyr]
Quest'anno non regalo niente, ma il prossimo l'umanità avrà un regalo indimenticabile.
[/quote1228946909]
Pyr, te come tutti noi un regalo all'umanità dobbiamo farlo invece!
Altrimenti cosa ci stiamo a fare ore ed ore sui pc, sui libri, in meditazione e…. insomma, uniti alla ricerca, scoperta, divulgazione di qualcosa… chiamiamola coscienza, verità, evoluzione o come si vuole.
Altrimenti rischiamo di sconfinare solo in prediche e questo non è giusto, non porta il giusto appagamento al nostro operare.

Io propongo un regalo che per questo Natale possiamo/dobbiamo fare all'umanità

Partendo dai concetti di coscienza globale/etere/l'uno/buona energia e visto che per Natale la maggior parte della popolazione mondiale (volente o meno) è portata a scambiarsi regali, a passare tempo insieme e a fare tutto ciò con felicità (profonda o apparente che sia)…
propongo di sfruttare questa buona energia!

Noi che crediamo di aver capito il funzionamento (o almeno ci siamo applicati molto per capirlo) cerchiamo di gestire le energie.
Visto che sappiamo che da adesso fino a poco dopo Natale ci sarà tendenzialmente questo stato di energia/frequenze che si muove nell'etere, perchè non provare a dare una direzione precisa ai nostri pensieri/emozioni?

Stando ai nostri studi queste emozioni faranno da catalizzatore per le altre buone energie che galleggiano nel campo, suggerendo loro una direzione che, vista la natura benevola delle frequenze, è facilmente possibile incanalare.

Praticamente dico.
Pensiamo a come stiamo bene nel mondo che vogliamo, ricchi di cuore, proviamo l'emozione che quello che viviamo è meraviglioso, è ciò che di più bello potessimo volere.
Pensiamo che dovunque c'è pace, che c'è una fratellante divulgazione delle scoperte energetiche free, che è stato tolto cemento e asfalto e al loro posto ci sono adesso alberi e intere aree verdi.
La conoscenza dell'essere umano è a livelli superiori, ognuno di noi sa bene come parlare il linguaggio di Dio e interagisce con il suo pianeta tutto in buona maniera, spontanea.
Proviamo questo, proviamo l'emozione di vivere già in questo!
Sappiamo cosa diciamo, ma quello che conta è capire che non va pensato, va provata l'emozione di viverlo, ora!

Questo per me è il regalo che va fatto all'umanità e chi non lo fa…. beh come si dice in toscana è proprio un ciucco!!
Se non lo fate non ve ne vorrò solo perchè così facendo metterei energia negativa nell'etere però…..