Rispondi a: La famiglia mondiale.

Home Forum PIANETA TERRA La famiglia mondiale. Rispondi a: La famiglia mondiale.

#78332

meskalito
Partecipante

[quote1229622549=Omega]

“Il giorno che veramente lo vuole,
l'uomo viene posto sul sentiero della liberazione. Troppo a lungo
egli ha prestato orecchio al cupo pessimismo di coloro che gli
ripetevano: “sei polvere”, senza curarsi del l'anima invincibile.”

Paramahansa Yogananda

GRADINO ZERO DELLA [color=#3399ff]CONOSCENZA[/color] [color=#99cc00](preparazione)[/color]:

“[color=#cc0000]Nel momento in cui credi non sei più unito all'umanità: sei un cristiano, un hindu o un mussulmano. Ti deformi, ti avveleni! Cominci a lottare, una lotta senza quartiere, per sostenere il tuo credo. E tutta questa gente che lotta per il proprio credo, sono persone cieche che lottano per sostenere ciò che credono sia la luce – e nessuno sa che cosa sia la luce.[/color]”

[color=#ff9900]Osho, L'arte di ricrearsi, p. 40, Mondadori, 2003[/color]

–> Scegliere di liberarsi dalle credenze e dalle opinioni degli Umani.

[color=#ffcc00]_________________________[/color]

1° GRADINO DELLA [color=#3399ff]CONOSCENZA:[/color]

[color=#cc0000]”I riti esteriori non possono distruggere l'ignoranza, perché non sono in contrasto con essa” scrisse Shankara nel suo famoso “Century of Verses”. “Solo la conoscenza realizzata distrugge l'ignoranza … La conoscenza non può scaturire se non dalla ricerca.”[/color]

[color=#ff9900]Paramahansa Yogananda – Autobiografia di uno Yogi, Astrolabio, Ed. 1971, p. 232[/color]

–> Sfuggire alla ignoranza attraverso l'Esperienza diretta della Realtà.

[color=#ffcc00]_________________________[/color]

2° GRADINO DELLA [color=#3399ff]CONOSCENZA:[/color]

“[color=#cc0000]La mente rivolta all'interno è il Sé, rivolta all'esterno diventa l'ego e il mondo . La mente non esiste separatamente dal Sé, cioè non ha un'esistenza indipendente. Il Sé esiste senza la mente, mai la mente senza il Sé.[/color]”

[color=#ff9900]Ramana Maharshi, Detti[/color]

–> Discernimento spirituale (l'uso corretto della Coscienza).

[color=#ffcc00]_________________________[/color]

3° GRADINO DELLA [color=#3399ff]CONOSCENZA:[/color]

“[color=#cc0000]«L'assoluto senza forma è mio padre e il dio con una forma è mia madre». Dio si rivela nella forma che il devoto predilige. Il suo amore per il devoto non conosce limiti.[/color]”

[color=#ff9900]Ramakrishna[/color]

–> Comprendere l'inganno (involontario) del contenitore Relativo.

[color=#ffcc00]_________________________[/color]

4° GRADINO DELLA [color=#3399ff]CONOSCENZA:[/color]

“[color=#cc0000]Non importa se gli enigmi quotidiani della vita vengano o no compresi del tutto. Ciò che importa è dimostrarsi decisi nella ricerca della vera felicità, ossia la Gioia da cui trae origine ogni essere.[/color]”

[color=#ff9900]Paramahansa Yogananda – “Il vino del mistico”, Astrolabio, Ed. 1995, p. 171[/color]

–> La Ricerca dell'Essenza (Gioia) richiede Umiltà di partenza.

[color=#ffcc00]_________________________[/color]

5° GRADINO DELLA [color=#3399ff]CONOSCENZA:[/color]

“[color=#cc0000]Non è l'immettere dall'esterno che dà la saggezza. E' il potere e il grado della vostra ricettività interiore che determina quanto voi potete ottenere in vera conoscenza, e quanto rapidamente.[/color]”

[color=#ff9900]Paramahansa Yogananda in a “Para-gram”[/color]

–> Sapere dell'esistenza dei diversi gradi di Potere e di Ricettività.

[color=#ffcc00]_________________________[/color]

6° GRADINO DELLA [color=#3399ff]CONOSCENZA:[/color]

“[color=#cc0000]La verità non è una teoria, non è un sistema filosofico speculativo, non è penetrazione intellettiva. La verità è l'esatta rispondenza con la realtà. Per l'uomo, la verità è l'incontrovertibile conoscenza della propria vera natura …[/color]”

[color=#ff9900]Paramahansa Yogananda – Autobiografia di uno Yogi, Astrolabio, Ed. 1971, p. 444[/color]

–> Nell'Era Scientifica la Comprensione razionale è altrettanto necessaria quanto l'Esperienza e l'intuizione dello “Spirito” (coscienza).

[color=#ffcc00]_________________________[/color]

7° GRADINO DELLA [color=#3399ff]CONOSCENZA:[/color]

“[color=#cc0000]La volontà è ciò che vi rende divini. Quando rinunciate a usare quella volontà, divenite un essere mortale.[/color]” :: [color=#ff9900]Paramahansa Yogananda – L'eterna ricerca dell'uomo, Astrolabio, Ed. 1980, p. 50[/color]

“[color=#cc0000]Non cercate una parte, ma il Tutto.[/color]” :: [color=#ff9900]Paramahansa Yogananda – “Sayings of Paramahansa Yogananda”[/color]

[color=#cc0000]”Miserabili sono coloro che compiono azioni solo per i loro frutti.”[/color] :: [color=#ff9900]Krishna nella BHAGAVAD GITA[/color]

–> Non dimenticare la Volontà di armonizzarsi con l'Infinito, eguagliandoci con il Padre Celeste (come in alto così in basso).

il mondo non mi piace così com'è e continua a non piacermi ma io insisto lo stesso a cercare di cambiarlo.

La cosa migliore è SCEGLIERE di vedere solo il lato positivo dell' Esistenza Terrestre, nonostante la consapevolezza dell' insieme – ovunque non è possibile cambiarla.

“[color=#cc0000]Il sucesso e l'insucesso sono la diretta conseguenza del vostro abituale modo di pensare. Quale di questi pensieri predomina in voi: il successo o l'insuccesso? Se il vostro consueto atteggiamento mentale è negativo, uno sporadico pensiero positivo non sarà sufficiente ad attirare il successo. Se invece è costruttivo, raggiungerete la meta, anche se vi sembra di essere avvolti dalle tenebre.[/color]”

[color=#ff9900]Paramahansa Yogananda – La Legge del Successo, SRF, 1993, p. 8[/color]

[/quote1229622549]

Cmq meraviglioso