Rispondi a: Numeri doppi

Home Forum PIANETA TERRA Numeri doppi Rispondi a: Numeri doppi

#78922
Richard
Richard
Amministratore del forum

Questa dovrebbe essere la spiegazione fondamentale riguardo i numeri
Non e facile trovare materiale valido il web e stato riempito di scemenze sui numeri ripetuti e il concetto di sincronicita ma c'e' un significato interessante

In his book “Synchronicity: An Acausal Connecting Principle”, Carl Jung says this about numbers and their relation to the unconscious:

Number helps more than anything else to bring order into the chaos of appearances. It is the predestined instrument for creating order, or for apprehending an already existing, but still unknown, regular arrangement or “orderedness.” It may well be the most primitive element of order in the human mind seeing that the numbers 1 to 4 occur with the greatest frequency and have the widest incidence. In other words, primitive patterns of order are mostly triads or tetrads. That numbers have an archetypal foundation is not, by the way, a conjecture of mine but of certain mathematicians, as we shall see in due course. Hence it is not such an audacious conclusion after all if we define number psychologically as an archetype of order which has become conscious. Remarkably enough, the psychic images of wholeness which are spontaneously produced by the unconscious, the symbols of the self in mandala form, also have a mathematical structure. They are as a rule quaternities (or their multiples). These structures not only express order, they also create it. That is why they generally appear in times of psychic disorientation in order to compensate a chaotic state or as formulations of numinous experiences. It must be emphasized yet again that they are not inventions of the conscious mind but are spontaneous products of the unconscious, as has been sufficiently shown by experience. Naturally the conscious mind can imitate these patterns of order, but such imitations do not prove that the originals are conscious inventions. From this it follows irrefutably that the unconscious uses number as an ordering factor.

………….

Nel suo libro ” Sincronicità : un principio di collegamento acausale ” , Carl Jung , dice questo circa i numeri e la loro relazione con l'inconscio :

Numero aiuta più di ogni altra cosa di mettere ordine nel caos delle apparenze . E ' lo strumento predestinato per la creazione di ordine, o per apprendere una , disposizione regolare già esistente , ma ancora sconosciuto o ” orderedness . ” Può ben essere l'elemento più primitivo di ordine nella mente umana visto che i numeri da 1 a 4 si ripetono con maggiore frequenza e il più ampio incidenza . In altre parole , i modelli primitivi di ordine sono per lo più triadi o tetradi . Che i numeri hanno un fondamento archetipico non è , tra l'altro , una congettura di mia ma di alcuni matematici , come vedremo in seguito. Quindi non è una tale conclusione audace dopo tutto se definiamo numero psicologicamente come archetipo di ordine che è diventato consapevole. Stranamente , le immagini psichiche di totalità che sono prodotti spontaneamente dall'inconscio , i simboli del sé in forma di mandala , hanno anche una struttura matematica . Essi sono di regola quaternities ( o loro multipli ) . Queste strutture non solo esprimono ordine , esse creano anche esso. È per questo che in genere compaiono in tempi di disorientamento psichico al fine di compensare uno stato caotico o come formulazioni di esperienze numinose . Si deve ancora sottolineare ancora una volta che non sono invenzioni della mente cosciente , ma sono prodotti spontanei dell'inconscio , come è stato sufficientemente dimostrato dall'esperienza. Naturalmente la mente cosciente può imitare questi modelli di ordine , ma queste imitazioni non provano che gli originali sono invenzioni coscienti. Da ciò ne consegue inconfutabilmente che l'inconscio usa numero come fattore di ordinazione.