Rispondi a: Cerchi nei campi di grano

Home Forum MISTERI Cerchi nei campi di grano Rispondi a: Cerchi nei campi di grano

#7932
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1343285621=Wind]
Potrebbe sfociare…il Buco Nero…certo tutto potrebbe essere, ma è la prima impressione personale la Risposta giusta per ognuno di noi: Intuito. #ling
Per logica scientifica un Buco nero non è gradevole agli universi quantici, ma serve, per esserci, per forza avrà una sua specifica funzione, ma di quà a dire che è positivo per la Luce, le stelle e le galassie che potrebbe ingoiare al suo interno, ce ne passa…
Sinceramente, ma parlo sempre a nome molto personale, non mi ci ficcherei mai dentro, specie se vorticante come nel mio incubo notturno.
La natura insegna, ci fa vedere…e pare che siano dalle ultime scoperte e parlo di quelli visibili, una specie di tritura materia…tutto si ricicla in questo universo. :sagg:
[/quote1343285621]
Ciao wind
non mi baso solo su intuito ma su ricerche
in realtà stiamo ancora verificando cosa siano quelli che chiamiamo “buchi neri” e potrebbero, una volta osservati con piu precisione, risultare tutt'altro che “neri” oltretutto, ma splendenti come soli
Come ti ho scritto in precedenza, ti basi sulle descrizioni attuali dei “mostruosi buchi neri” che divorano tutto e da cui nulla sfugge, ma quella è la teoria sostenuta attualmente
In realtà potrebbero essere la dinamica creativa in atto, vortici che pulsano e raccolgono ed emettono organizzando la struttura attorno delle galassie
http://www.astronomia.com/2008/11/20/buchi-neri-galattici-cuori-solitari/
e tutto sarebbe basato nel suo nucleo, sullo stesso principio creativo

https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.4741

da qui il termine “buco nero/bianco”, ovvero un sistema che per contrazione ed espansione, assorbimento ed irradiazione, respirazione, crea costantemente, genera e rigenera la vita.
Le parole usate al momento sono quelle per mantenere una compatibilità con la fisica attuale, ma non parliamo di opinioni basate su “sparate a caso”, ma di ricerca, dove c'è intuizione e studio e osservazione.

e aggiungo .. http://www.ditadifulmine.com/2011/02/wormhole-e-stelle-comunicanti.html

Poi sì, chiaramente l'interpretazione di quel “cropcircle” resta una interpretazione, ma basata sempre su una ricerca, su una serie di dati raccolti da tempo..