Rispondi a: purificarsi dalle tossine tecnologiche.

Home Forum PIANETA TERRA purificarsi dalle tossine tecnologiche. Rispondi a: purificarsi dalle tossine tecnologiche.

#79788

Omega
Partecipante

[size=18][color=#0077dd]Genesi[/color], 1:2

“2 La terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano l'abisso (l'abisso = l'Oceano).”

—-> Come mai Dio, se era onnipotente, non la creò subito perfetta ma “Informe”, “deserta” e “Tenebrosa” ? La risposta è: Perché nei testi originali non è scritto: “In principio (dei Tempi) Dio creò i Cieli (l'universo/ lo Spazio) e la Terra”, ma è scritto che: “All'inizio del Progetto (della loro Creazione) gli Elohim hanno scoperto, e poi plasmato (sistemato, aggiustato, modificato) i Cieli (questo Sistema Solare e l'Atmosfera terrestre) e la Terra. ( http://www.levangile.com/Bible-CHU-1-1-1-complet-Contexte-oui.htm )

In effetti.. secondo questa Teoria, tutto il Pianeta era ricoperto interamente dall'acqua, da un 'unico Oceano'; poi la Genesi afferma che i Continenti (inizialmente uno solo, la PanGea), furono “creati” ovvero fatti emergere dal fondo marino che non era molto profondo:

[size=18][color=#0077dd]Genesi[/color], 1:3

“e le tenebre ricoprivano l'abisso e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque. 3 Dio disse: «Sia la luce!». E la luce fu. 4 Dio vide che la luce era cosa buona”

Come mai “vide che la luce era cosa buona”, se era una creazione sua ? Non sapeva cosa faceva Consapevolmente – a parte il fatto che non riusciva a prevederlo, pur essendo onniscente ? In realtà, Dio non ha “creato la Luce”, ma gli Elohim hanno misurato la luminosità e la radiazione Cosmica della nostra Stella ed è risultato tutto regolare.. Tanto è vero, che, successivamente Dio” creò (un altra volta) la Luce secondo la bibbia (traduzione) Cattolica; ma ciò non ha senso.

[size=18][color=#0077dd]Genesi[/color], 1:4

“e separò la luce dalle tenebre 5 e chiamò la luce giorno e le tenebre notte. E fu sera e fu mattina: primo giorno. 6 Dio disse: «Sia il firmamento in mezzo alle acque per separare le acque dalle acque».”

“Separare”, ossia trovarsi (con le astronavi) in mezzo – tra l'Oceano “di sotto” e le Nubi dense e minacciose “di sopra”- e quindi “il Cielo” (l'Atmosfera, l'aria ) in mezzo fu ripulito.. Da notare che secondo la versione Cattolica, la Bibbia usa la stessa parola (i Cieli) per l'atmosfera terrestre e per l'intero universo, il che non è logico, è contraddittorio.

[size=18][color=#0077dd]Genesi[/color], 1:7

“7 Dio fece il firmamento e separò le acque, che sono sotto il firmamento, dalle acque, che son sopra il firmamento. E così avvenne. 8 Dio chiamò il firmamento cielo. E fu sera e fu mattina: secondo giorno. 9 Dio disse: «Le acque che sono sotto il cielo, si raccolgano in un solo luogo e appaia l'asciutto». E così avvenne. 10 Dio chiamò l'asciutto terra e la massa delle acque mare.”

“E Dio vide che [color=#cc0000]era cosa buona[/color].” :hehe:

Se è “cosa buona”, perché l'uomo ordinario si lamenta continuamente, davanti alla Realtà ? Punti di vista differenti tra il Creatore e le creature ? Non è meglio osservare la straordinaria bellezza della Natura come quella che si vede nelle foto di Davide ([color=#0099ff]thanks, Davide[/color])?