Rispondi a: L'inganno di Zeitgeist addendum

Home Forum PIANETA TERRA L'inganno di Zeitgeist addendum Rispondi a: L'inganno di Zeitgeist addendum

#81690

Omega
Partecipante

[quote1239511500=Zret]
L'inganno di Zeitgeist addendum e di Zeigeist
[/quote1239511500]
Zeitgeist addendum e Zeigeist sono pieni di Errori (volontari, casuali o subliminali). La fonte di questi para-documentari è sub-Umana, ossia di stampo 'Arcontiano'. Non fidarsi mai di proclami a parole senza la DIRETTA manifestazione dello'Spirito'.

[quote=perdi]prendere posizione , e agire sarebbe fare la guerra , e nn so fino a che punto servirebbe , [/quote]
Sì, la guerra serve. Ma una guerra anomala, alternativa dove tu combatti le proprie abitudini con l'arma della Conoscenza. Se esiste un cd. Governo Ombra, è perché il popolo, inconsapevolmente, lo ha cercato da secoli, l'ha chiamato in aiuto perché rifiutava l'integrità dell'Essere. Di che si lamentano, adesso, visto che hanno odiato l'indipendenza interiore ? Non è certo l'iniziativa degli avvoltoi politicanti approfittatori, quella di instaurare una dittatura velata o dichiarata che sia. No, è stata ed è tuttora una precisa volontà dei benpensanti di questo mondo. Del popolo; di “noi”. Tanti “veri” Cristiani, credenti “autonomi”, sono contrari al cd. N.W.O. senza sapere che il N.W.O. è una invenzione del [u]loro[/u] “Dio-Padre perfettissimo”. Come pretendono di vincere la propria contraddizione ? Fino a che i sudditi litigano con se stessi e con i propri fantasmi, imperatori si godono lo spettacolo, consci che nessuno mai li rovescerà dalle loro poltrone d'oro, perché l'unico potere capace davvero di intervenire “è occupato” a cercare il proprio (d)io, senza però Esserlo. Giochi di parole delle masse più o meno innocenti che non possono scalfire l'Errore della SEPARAZIONE voluta.

nn siamo inginocchiati abbastanza? dobbiamo strisciare? poco ci manca…
tutti quelli che sono stati votati , ora e nel passato , hanno manie di protagonismo e sete di potere , che vuoi che cambi?
deg , tutto quello che dici è giusto , e nn hai certo bisogno del mio parere , ma che si può fare?
cosa si può fare?
cosa combattiamo gli inceneritori ?
gli imprenditori che fanno fare la loro merce nei paesi dell'est? gli aerei che lasciano quelle scie?

Non puoi combattere l'inquinamento prodotto dai Criminali appoggiando, indirettamente, la stessa mentalità che ha permesso all'umanità di edficare il moderno Paradigma basato su Privilegi e Compromessi. Loro sono protetti; e “noi” ? Ecco perché attualmente questi 'sciatori' hanno molto successo e quasi infinito potere. Chi sarebbe il nostro interlocutore da parte dello stato ? Un “demòne” ? Ma non “abbiamo” sempre votato per la incondizionata militarizzazione dello spazio di sopra e di sotto ? Per quale motivo ora dovrebbe ascoltarti ? Non funziona così. Più si contina ad accantonare il problema mai risolto dell'interazione con l'apparente nemico – e più si conferma ed afferma il solito Status Quo.

abbiamo voluto il progresso ? treni veloci , aerei per viaggiare da continente a continente…

Il progresso è soprattutto nelle Coscienze ma si fa finta di non avere una coscienza.

[quote=deg]L' economia, questa economia potrebbe riprendersi grazie al “Consumo”. E vero.
Il serpente che si morde la coda secondo me. E ripartirà tutto come prima? Consumare, produrre detriti, consumare di più, produrre sempre più detriti, finché ci sepelliranno? [/quote]
La Crisi è una benedizione, perché permette la caduta del Drago. Questa serie di eventi non sono una sorpresa per i più accorti e coscienti. I politici non hanno soluzioni. Salvare le banche dal fallimento, stampare più soldi ed altre misure simili non solo ritarderanno ma amplificheranno l'attuale disastro. E' stato previsto chiaramente e da molto Tempo che ad un certo punto la struttura economica, così come la conosciamo oggi, sarebbe crollata e che dalle sue ceneri sarebbe sorto un mondo migliore. La questione non è quindi SE consumare ma COME e PERCHE' consumare. La quantità è un falso problema ed è anche una falsa soluzione. Il Pastore imposto dallo stato si presta a mangiare la sua pecora rubata, tuttavia il Leone sta per mangiare questo 'Pastore' il quale sarà immediatamente sostituito da un altro, che non riconoscerà il suo Padrone.

Scusa se parlo in codice biblico (“leone”, “pastore”, “drago”), ma i Tempi sono quelli, giusti.