Rispondi a: IL CASO DEL DOTTOR JONATHAN REED !!! SCONVOLGENTE !!!

Home Forum PIANETA TERRA IL CASO DEL DOTTOR JONATHAN REED !!! SCONVOLGENTE !!! Rispondi a: IL CASO DEL DOTTOR JONATHAN REED !!! SCONVOLGENTE !!!

#81956
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1239984428=giusparsifal]
Io non capisco solo una cosa. Parliamo da tempo di complotti e delle efferatezze che questi uomini (?) hanno compiuto e compiono ogni giorno sul pianeta.
Poi vedo tanti insiders uscire allo scoperto, tante persone che parlano, che sanno… Ma davvero chi vuol tenere tutto a tacere li fa parlare? Perchè non li uccidono? Loro son capace di fare cose ripugnanti come queste, mi sembra assurdo che lascino “a piede libero” tanta gente. Distruggere carriere e cose… li possono uccidere perchè non lo fanno? Perchè non si possono uccidere tutti? Non mi convince, e questo mi porta a fare varie ipotesi… Beghe fra “loro” e allora c'è chi vuole coprire tutto e chi no, oppure chi parla (Disclosure) dice cose a vanvera… oppure “loro” vogliono far uscire qualcosa per altri scopi… Insomma, io non sono portato a credere che ci siano i cattivi che vogliono fare i fatti loro ed i buoni che vogliono portare a galla la verità.
Mi sbaglierò, ma in generale a me queste cose “puzzano”…
[/quote1239984428]
alcuni in effetti sono gia morti
Greer è scampato da pochi anni da un tumore e avvisa che con armi a raggio si possono causare disturbi metabolici
altri sono morti con gravi malattie come questa e Greer ne ha parlato
Corso ha avuto un doppio infarto
Bethune è morto non dopo molto aver testimoniato per un malore in teoria
https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.167

Altri sono morti di vecchiaia in teoria, di testimoni di Roswell piu diretti non so se ne sia rimasto almeno uno
Molte testimonianze sono registrate in video e documentate per quanto ne so
So che si tengono connessi come una rete anche per proteggersi

pochi si sono resi pubblici,molti invece attendono maggior protezione e hanno testimoniato ma non rendendosi pubblici
anche per i ricercatori e scienziati raccolti nel progetto AERO 2012-Orion Project si sta organizzando un sistema di protezione