Rispondi a: IL MASSACRO DI RUANDA, VITTIME DELLA NOSTRA INDIFFERENZA, IN PARTICOLARE QUELLA VATICANA