Rispondi a: Il complottismo e il debunkeraggio come forma mentis.

Home Forum PIANETA TERRA Il complottismo e il debunkeraggio come forma mentis. Rispondi a: Il complottismo e il debunkeraggio come forma mentis.

#82479

altair
Partecipante

[quote1241988999=ezechiele]
Altair, la tua domanda di fondo mi sembra davvero retorica!
[/quote1241988999]

Esatto Ezechiele, è una domanda che già contiene la risposta.

Ma solo per le persone di buon senso.

C'è infatti chi ritiene che si debba negare e deridere sempre e comunque (i debunkers), e chi, al contrario, pensa che il mondo ormai versi in condizioni tali da vedere trame oscure dietro ogni cosa (i complottisti [u]estremi[/u]).

E' questa la forma mentis.

Un atteggiamento, una disposizione mentale che col tempo si cristallizza e diventa un abito, una consuetudine e ci porta a reagire sempre nello stesso modo, reiterando convinzioni ormai prive del vaglio critico.

L'elasticità mentale e l'attitudine a rivedere le proprie posizioni, quando sarebbe necessario, a quel punto sono perdute.