Rispondi a: Cosa ne pensate del presidente della Nord Corea

Home Forum PIANETA TERRA Cosa ne pensate del presidente della Nord Corea Rispondi a: Cosa ne pensate del presidente della Nord Corea

#82650
Richard
Richard
Amministratore del forum

Dal blog di Fulford:
http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2009/05/%E6%AC%A7%E7%B1%B3%E3%81%AE%E9%97%87%E6%94%BF%E6%A8%A9%E3%81%8C%E6%9C%9D%E9%AE%AE%E5%8D%8A%E5%B3%B6%E3%81%A7%E4%BA%BA%E5%B7%A5%E7%9A%84%E3%81%AA%E5%8D%B1%E6%A9%9F%E3%82%92%E8%B5%B7%E3%81%93%E3%81%97%E3%81%A6%E3%81%84%E3%82%8B.html

The Bush Clinton crime family puppet state of North Korea ordered to create tension

The desperate cornered rats of the Bush/Clinton crime family have ordered their North Korean puppet state to create tension in North Asia. Unconfirmed reports say the current North Korean psy-ops started after dictator Kim Jong Il was neutralized with a stroke inducing poison by a Western prostitute sent to service him. Since then North Korea has been firing missiles and announcing nuclear tests and doing whatever it can to create tension.

In a related development former South Korean President Roh Moo-hyun was killed by pro-Japanese politicians, according to North Korean sources. The death was revenge for Roh’s investigation and exposure of many prominent South Koreans who cooperated with the Japanese and then US occupation governments. This faction of traitors, now back in power, got their revenge. They have also provoked North Korea by cutting off financial aid as they play their part in the big fake campaign to manufacture an artificial crisis in the Korean peninsula.

Meanwhile, the North Korean network of religious cults in Japan is stepping up their campaign of gang stalking of Japanese dissidents. So far, we have been hoping the North Korean religious cults operating in Japan will stop working for the Bush Clinton crime family but, if they do not reform their ways THERE WILL BE CONSEQUENCES.

For now we will say just this: the Sarin gas that was used in the Tokyo subway attacks was manufactured in North Korea, according to a former Aum religious cult member. The Aum factory was merely producing amphetamines that were sold to a prominent gangster closely associated with the head of the North Korean cult in Japan.

Korean tension is not going to affect the results of the up-coming Japanese elections. Yukio Hatoyama, the head of the Democratic Party of Japan and likely winner of the July election made it a point recently to appear at a 911 truth conference. So Mr. cult leader, you know which way the wind is blowing.

———————

Il gruppo Bush Clinton ha ordinato alla Korea del nord di creare tensione

I disperati Bush Clinton hanno ordinato al loro governo fantoccio della Nord Corea di creare tensione in Asia. Rapporti non confermati dicono che le psy-ops correnti della Corea del nord sono partite dopo la neutralizzazione del dittatore Kin Jong II con un ictus indotto da una prostituta Occidentale. Da questo momento la Corea del nord ha iniziato a creare tensione.
….

Se continueranno CI SARANNO CONSEGUENZE

La tensione koreana non influenzera i risultati delle elezioni in Giappone. Yukio Hatoyama, capo del PArtito Democratico in Giappone facilmente vincerà alle elezioni di Luglio e apparirà alla conferenza sull'11 settembre .

—————
Giulietto Chiesa
Leggo sul sito http://www.megachip.info, che riprende la notizia da Reopen911, che il Partito Democratico Giapponese, uno dei maggiori partiti di quel paese, ha appoggiato ufficialmente l'iniziativa del deputato Yukihisa Fujita, ex direttore del Comitato della Camera Alta per la Sicurezza e la Difesa, per una riapertura dell'inchiesta sulla tragedia dell'11 settembre 2001. Considero questa come una notizia di prima grandezza. Che naturalmente il mainstream italiano ignorerà. Ma di questo non sono stupito. Sono stupito sempre di più che l'intero schieramento italiano di Centro Sinistra e di Sinistra continui a ignorare questo gigantesco problema. Cosa che conferma la totale incapacità della sinistra italiana di capire l'origine della guerra nell'attuale contesto internazionale. Dirsi pacifisti e tacere sull'11 settembre sono cose tra loro incompatibili. Il Partito Democratico Giapponese, che non è nemmeno un partito di sinistra, ha fatto più strada di tutto la sinistra italiana.

http://www.giuliettochiesa.it/