Rispondi a: tanto per parlare di Darwin…

Home Forum PIANETA TERRA tanto per parlare di Darwin… Rispondi a: tanto per parlare di Darwin…

#83524
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1277458800=Richard]
ragazzi può essere che sia un errore equipararci totalmente ad animali come finora siamo stati spinti a fare parlando di evoluzione da scimmia a uomo?
Non è idolatria se nel giusto confine, è giusto capire e riconoscere senza per questo esaltarsi.
Non è banale e semplice discutere di spirito e anima e concetti del genere, c'è molta ignoranza e confusione.
L'uomo ha possibilità ben diverse di elaborare il pensiero e le emozioni ecc..che poi non onori questo è altra cosa, ma le potenzialità sono diverse da animali e vegetali.
Fisicamente è in compenso piu vulnerabile nel mondo animale, ma è per la specializzazione nell'uso del pensiero e dell'elaborazione di informazioni che ha capacità superiori e responsabilità superiori. Soprattutto ha la volontà e la capacità di controllare l'istinto.

Se non si comprende questa differenza di posizione e ci si comporta secondo la legge della jungla allora l'uomo passa nemmeno nel mondo animale ma direi della bestia. L'uomo non dovrebbe per me riconoscersi come un animale più evoluto nel cervello.

Non è per me questione di disprezzo per gli animali, ma di riconoscere una differenza tra noi e il livello di coscienza ed esistenza animale, che a sua volta è diverso dal vegetale e a sua volta dal minerale.
Tutti possiamo dire che vengono da coscienza, energia, spirito, ma può essere che nella forma umana ci sia qualcosa di più? Di particolare? Questo è vero che può apparire come un dono superiore a quello nell'animale, ma allo stesso tempo è Responsabilizzante, mentre continuiamo mi pare a deresponsabilizzarci dicendo che l'uomo alla fine ha l'istinto animale ecc… Invece che dire l'uomo ha una posizione di responsabilità particolare e deve dimostrare di esserne degno dominando l'istinto.
Chiaramente siamo in via di sviluppo, l'istinto animale esiste e siamo in un corpo materiale con i suoi bisogni e limiti ecc..non voglio semplificare troppo la questione

Comunque sia non mi concentrerei su questo punto per quanto riguarda l'articolo, il punto di riflessione per me importante è: cos'è che evolve? E' solo l'organismo materiale a suon di adattamenti per tentativi o questi adattamenti seguono una intelligenza precisa sottostante nel “mondo invisibile” e sono in funzione della possibilità di espressione dell'Anima? O perlomeno coscienza se preferite..ecco il concetto importante per me.
[/quote1277458800]

ecco cosa intendevo..

Scimpanzè pronti a uccidere
per la conquista del territorio
Dopo dieci anni di battaglie, un gruppo di primati della foresta ugandese hanno conquistato le terre dei loro rivali. Secondo alcuni studiosi, è la prima prova solida di un comportamento umano
http://www.repubblica.it/scienze/2010/06/22/news/battaglia_scimpanze-5047002/