Rispondi a: Caccia alla «particella di Dio

Home Forum PIANETA TERRA Caccia alla «particella di Dio Rispondi a: Caccia alla «particella di Dio

#83785
Richard
Richard
Amministratore del forum

E' tutto molto interessante Richard.
Ma bisogna adottare qualche precauzione, e non smettere mai di farsi domande:
Per esempio, come mai queste teorie sono snobbate dalla comunità scientifica??
Complotto o scienziati visionari?
Qual'è la credibilità di questi studiosi?

Qual'è la credibilità di altri studiosi quando continuano ad opporsi nonostante le evidenze date da dati osservati direttamente spingano la formulazione di nuove interpretazioni della realtà e nella scienza?
Leggiti ad esempio libri come questo
http://codiceedizioni.it/catalogo/pubblicazioni/limpero-delle-stelle

vedrai che da sempre anche nel “sacro” mondo scientifico si creano forti opposizioni fino ad arrivare al ridicolo, mentre servirebbe la massima collaborazione e apertura per il bene e l'avanzamento dell'umanità

Se una teoria alternativa, una visione alternativa di un concetto accettato in un certo modo nella comunità scientifica, non viene considerata o viene scartata non significa che gli “scienziati ufficiali” siano piu credibili e debbano dare la loro credibilità a teorie alternative anche se vengono da un solo singolo.

Il punto è che non dovremmo proprio parlare in questi termini, del gruppo dei fighi e degli sfigati come alle elementari..serve piu umilta da parte di tutti e piu collaborazione, quello che importa è andare avanti per non trovarsi tutti incapaci di sostenerci

—————

Oltretutto, bisogna in ogni caso discernere: il fatto che l'Universo possa essere inteso come un unica entità vivente e pensante può essere verosimile; da questo poi a dire che tutto è collegato con l'anima, la reincarnazione e così via, ce ne passa…
Possono essere cose legate come anche completamente indipendenti.
Bisognerebbe dipanare la questione per gradi, e non farne frettolosamente un minestrone in cui buttare tutte le teorie alternative che si conoscono.

Tu hai analizzato mai questo collegamento, diciamo tra energia/spirito e materia/realtà visibile?
Hai letto materiale in merito?Hai delle tue sensazioni o pensieri o riflessioni in merito? Ti interessa comprendere questi aspetti? Hai mai cercato di legarli, di capire se tra “invisibile” e “visibile” ci sono collegamenti? Dal lato spirituale a quello scientifico? Perhè con lo studio della fisica quantistica, del mondo a livello delle particelle ci sono anche importanti ricercatori e scienziati che hanno trovato collegamenti tra l'aspetto spirituale della cultura umana e quello scientifico più recente..
Oltre a porre queste domande, se vuoi puoi condividere le tue riflessioni in merito e magari anche dirci come ci sei arrivato..

Insomma, ci vuole prudenza ed equilibrio, caratteristiche che spesso, al cospetto di altre possibilità di inquadrare la realtà vengono gettate alle ortiche. E' difficile trovare il giusto mezzo: o si ha a che fare con irriducibili razionalisti prudenti all'eccesso come quelli del cicap, o con chi pensa invece di avere già tutte le risposte e di sapere con certezza come funziona il ciclo creazione-materia-vita-anima-morte, e di poterlo perfino insegnare, come se lui fosse lì e avesse verificato tutto di persona.

Non so a chi ti riferisca, come ti ho risposto prima io non ho mai affermato di aver verificato di persona, io faccio una ricerca e la condivido e non ho scritto mai “ecco qua c'è la scuola e vi faccio lezione”, se poi qualcuno prende le mie proposte e le mie fonti di ricerca come una lezione è sua scelta e potrebbe anche trarne dei vantaggi perchè no? Questa è internet, un luogo di condivisione dove io posso apprendere da te e viceversa..
però se mi trovo a discutere con qualcuno che non propone nulla ma critica e basta, allora la condivisione è finita.

Se tu hai delle proposte che reputi migliori e vuoi condividerle ben venga, potresti anche organizzare un tuo sito internet, quindi avrai degli ospiti che verranno a leggere e si spera a commentare costruttivamente ciò che condividi, oppure passerai anche tu diverso tempo in discussioni a vicolo cieco che non portano quasi mai nulla di cui arricchirsi a vicenda.
Tra questi c'è chi potrà leggere ciò che condividi e trarne insegnamenti, non per questo tu ti sarai dichiarato come il Maestro che possiede la Verità Assoluta, questa può essere una critica sciocca di qualcuno che si sente infastidito e non si sa bene perchè…ma che ci vuoi fare, il mondo è pieno di persone che si sentono sempre infastidite per qualche motivo..