Rispondi a: Caccia alla «particella di Dio

Home Forum PIANETA TERRA Caccia alla «particella di Dio Rispondi a: Caccia alla «particella di Dio

#83802
Richard
Richard
Amministratore del forum

Nel corso della storia gli scettici dalla mentalità chiusa si sono opposti ad ogni invenzione e ad ogni scoperta, mettendosi in ridicolo:

• Sir William Preece, ex ingegnere capo dell'Ufficio Postale Britannico, sarà ricordato per avere fatto, a proposito delle invenzioni di Edison, uno dei commenti più “insulsi” della storia . Sir William sostenne che la lampada di Edison (il circuito in parallelo) era “un'idea completamente strampalata”!

• Alcuni professori, come il Prof. Henry Morton, che conosceva Edison, affermarono, poco prima che Edison fornisse la sua dimostrazione della lampada elettrica: “Per conto della scienza … gli esperimenti di Edison sono una … frode nei confronti del pubblico”.

• Lo Scientific American, il New York Times, il New York Herald, l'esercito degli Stati Uniti, gli accademici – compreso Simon Newcomb, Professore di Matematica e Astronomia presso la John Hopkins University – e molti altri scienziati americani derisero, misero in ridicolo e denigrarono i fratelli Wright, sostenendo che era: “scientificamente impossibile che delle macchine potessero volare”!

• Uno dei più importanti scienziati dell'Accademia Francese delle Scienze sostenne che l'ipnosi era una frode e, dopo avere visto un soggetto ipnotizzato al quale era stato conficcato un ago di dieci centimetri nel braccio, affermò: “Questo soggetto deve essere stato pagato per non mostrare che prova dolore”.

• Un altro scienziato dell'Accademia Francese delle Scienze, dopo avere ascoltato un disco fatto da Edison, affermò: “… è chiaro che deve trattarsi di un caso di ventriloquismo”!

• John Logie Baird, l'inventore della televisione, fu attaccato da alcuni scettici dalla mentalità chiusa che sostenevano che era: “una grossa sciocchezza che le onde televisive potessero riprodurre un'immagine”!

Ci sono centinaia di esempi di scettici dalla mentalità chiusa che si sono rifiutati di credere a quello che non era conforme alle loro convinzioni incontestabili e ai loro cinque sensi. Gli esempi precedenti sono tratti da un efficacissimo libro di Richard Milton intitolato FORBIDDEN SCIENCE – SUPPRESSED RESEARCH THAT COULD CHANGE OUR LIVES (La Scienza Proibita – La Ricerca Soppressa Che Potrebbe Cambiarci La Vita) — vedi la bibliografia.
http://www.victorzammit.com/book/italian/cap25italian.html

——————————-
Tratto da: “Albert Einstein, il lato umano”
Claudio Bartucci Editore: Einaudi
Si ritiene opportuno fornire un breve profilo “umano” di A.Einstein

http://www.ilpensierovivo.org/DOCUMENTI/lato_umano.pdf
Lettera del Settembre 1937
[…] quel che l'umanità deve a personalità come Buddha, Mosè e Gesù è, a mio avviso,
infinitamente più elevato di tutti i risultati del pensiero analitico e speculativo […]

Da una lettera del 24 Gennaio 1936
[…] ma d'altra parte chi s'impegna seriamente nella ricerca scientifica finisce sempre per
convincersi che nelle leggi dell'universo si manifesta uno spirito infinitamente superiore allo
spirito umano; noi con le nostre deboli energie, non possiamo far altro che riconoscere la
nostra inferiorità nei suoi confronti.
La ricerca scientifica conduce perciò a un particolare sentimento religioso assai diverso dalla
religiosità di una persona meno colta.