Rispondi a: Caccia alla «particella di Dio

Home Forum PIANETA TERRA Caccia alla «particella di Dio Rispondi a: Caccia alla «particella di Dio

#83845

raistlin
Partecipante

[quote1257370102=Erre Esse]
[quote1257364627=raistlin]
[quote1257362463=Erre Esse]
In un certo senso mi sento di dare ragione a texeira.
E' la fede nella realtà come la percepiscono i sensi che ci fa alzare al mattino.
Se non avessimo, in qualche modo, fede nel mondo che ci circonda come potremmo andare avanti?
[/quote1257362463]

Ma se non riusciamo a concordare su ciò che si intende per Fede, di cosa si sta parlando?
Se mi sento molto spirituale ma non aderisco a nessuna fede, come mi inquadrate?
[/quote1257364627]

La prima fede a cui un essere umano viene fatto aderire è quella nei confronti della realtà costruita attraverso gli organi di senso.
Nessuno di noi ne è immune. L'energia da cui siamo costituiti viene come risucchiata dagli organi di senso e utilizzata per costruire una realtà in cui si ha fede.

[/quote1257370102]

Uff, vedi quanta confusione nei termini usati?
Il fatto che la Fede possa essere un'illusione non significa che l'illusione della nostra vita da quando nasciamo a quando mettiamo i piedi giù dal letto al mattino possa essere definita Fede.
Allora anche lo spirito di conservazione è fede, anche la fame, sognare, lo stimolo di urinare… Ma se tutto lo chiamiamo Fede, come ci districhiamo?
Chi è nel Matrix ha sempre fede in esso o ognuno affronta le illusioni soggettivamente? La Fede non può essere soggettiva, per questo me ne sono allontanata presto, la trovavo limitativa per le potenzialità della mente umana. E ogni mente umana è diversa dall'altra. Per questo preferisco il termine spiritualità, che ognuno può modellarsi a piacimento a seconda di quello che sente.