Rispondi a: Raffaele Bendandi… l'uomo che prevedeva i terremoti, tra cui un terremoto a Roma nel 2011

Home Forum PIANETA TERRA Raffaele Bendandi… l'uomo che prevedeva i terremoti, tra cui un terremoto a Roma nel 2011 Rispondi a: Raffaele Bendandi… l'uomo che prevedeva i terremoti, tra cui un terremoto a Roma nel 2011

#84462
farfalla5
farfalla5
Partecipante

“GIAMPAOLO GIULIANI LIVE:” IL PROSSIMO TERREMOTO DOVREBBE AVVENIRE IL 24 MARZO IN MARE,NON IN EUROPA”
Scritto da Brando Trionfera
Lunedì 14 Marzo 2011 22:09
Leonardo Nicolì, portavoce di Giuliani apre la discussione sulle scosse previste da Bendandi E GIULIANI RISPONDE:”Abbiamo selezionato un numero di terremoti da lui previsti, e fino ad oggi i terremoti si sono verificati tutti e 3. 27 Novembre, 27 Febbraio e 11 di Marzo. Si sono verificati sia come terremoto di grado catalogato da Bendandi ( debole – medio – catastrofico ). Il terremoto catastrofico previsto in Giappone si è verificato effettivamente l’11 Marzo. Questo non significa che tutti i terremoti di Bendandi vengono previsti e azzeccati, ci sono errori di latitudine e longitudine. Ora tutti fanno riferimento al terremoto previsto a Roma l’11 Maggio, ma posso dirvi che già nella data c’è un errore. Chi ha tirato fuori questa previsione ha commesso uno sbaglio enorme sulla valutazione della data. Nessuno del team di Bendandi si era accorto che la data non è 11 Maggio, ma un’altra data che però non posso dire. Il prossimo terremoto è previsto il 24 Marzo, in mare ma non in Europa. Ci sono dei codici che non riesco a decifrare, e ricavare tutti i dati matematici è veramente un terno a lotto. Stiamo piano piano avendo conferma dei dati scritti dal 2011 al 2012 e aver la possibilità di ricalcare il suo metodo. Nel momento in cui sarò sicuro delle prossime date, anche a titolo informativo, vi metterò al corrente”.

GIAMPAOLO GIULIANI LIVE:”I RICERCATORI ITALIANI SMENTITI DAI FATTI.C’E’ UN’ANOMALIA SISMICA IN ATTO”
Scritto da Brando Trionfera
Lunedì 14 Marzo 2011 22:21
“Ci sono tantissime persone che rappresentano in qualche modo la società italiana. In molti mi chiedono e si chiedono, Giuliani ma è una situazione normale quella che sta vivendo questo pianeta? Ad oggi i ricercatori italiani dicono che è tutto nella norma, ma tutti i morti che si stanno avendo nel mondo e di tanti terremoti che si stanno verificando devono essere un messaggio chiaro di smentita verso di loro.”

GIAMPAOLO GIULIANI LIVE:”LA SEQUENZA AQUILANA SIMILE A QUELLA REGISTRATA IN GIAPPONE”
Scritto da Brando Trionfera
Lunedì 14 Marzo 2011 22:27
Per un periodo molto lungo dobbiamo imparare a convivere con i terremoti. Bisogna sempre prestare la massima attenzione. Bisogna sempre attrezzarsi fin da adesso, sempre avere un kit di sopravvivenza, preparare le abitazioni a non essere dannose, saper distinguere se l’evento che potrà verificarsi dopo alcune scosse potrà essere pericoloso o meno. Da quando è cominciata questa collaborazione con Facebook,fondazione e interviste,dovranno servire ad acquisire una maggiore conoscenza sul terremoto. Terremoti come l’Aquila dovevano e potevano essere previsti, da Marzo 2009 si era attivata una sequenza numerica simile a quella che ha preceduto la forte scossa del Giappone. Non come magnitudo, ma come andamento di sequenza sismica.”

http://www.radiormt.com/index.php?option=com_content&view=article&id=2573:giampaolo-giuliani-live-la-diretta&catid=1:meteogeologia&Itemid=61


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.