Rispondi a: CONTATTI CON AMBASCIATORI STELLARI

Home Forum PIANETA TERRA CONTATTI CON AMBASCIATORI STELLARI Rispondi a: CONTATTI CON AMBASCIATORI STELLARI

#86590
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1289471583=InneresAuge]
[quote1289432740=Richard]
sarà falso[/quote1289432740]
A me non piacciono le belle spiegazioni che ingannano il mio cuore, desidero conoscere la verità a prescindere se sia cattiva o buona… Penso che tanti oggi sarebbero pronti a ricevere un messaggio di fratellanza, senza possibilità di fraintendimenti o manipolazioni, se loro volessero o esistessero.
Ne avrebbero logicamente i mezzi, poi… ovviamente è solo un mio pensiero, di un atomo nel mare dell'universo 🙂
[quote1289432740=Richard]ma intervenire sullo sviluppo di un'altra civiltà su un altro pianeta in modo troppo diretto non credo sia così intelligente e saggio
però stando alle testimonianze certi interventi in un certo limite, ci sono sempre stati soprattutto in situazione di guerra e tensione
http://www.progettoperego.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3&Itemid=3
[/quote1289432740]
Non so, dopo quello che è successo durante la prima e la seconda guerra mondiale, e quello che fa da 40 anni lo stato di Israele, dopo gli anni del terrorismo e il rischio di una guerra nucleare, non vedo davvero quale sia il limite per un intervento… Male che vada, nel cinismo più assoluto, salverebbero solo gruppi di persone per non far estinguere la specie umana?

[/quote1289471583]
l'intervento in massa di cui parli
potrebbe avvenire o essere permesso in caso di pericolo di distruzione del pianeta o della civiltà intera, ad esempio

https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1916
“L'evento duro' circa 15 minuti, disse il bimbo, prima che le navi spaziali sparissero dalla vista. Persino nel loro stato di paura, molti dei bimbi erano curiosi e affascinati dalle strane creature che videro, avevano occhi che attiravano molta attenzione. Elsa ci disse che penso' che le creature volessero dire loro qualcosa sul futuro, su come “il mondo stia per finire, forse perchè non avevamo cura del pianeta o dell'aria.” ”

http://sites.google.com/site/dresda99/news-dal-mondo/ci-siamo-secondo-un-ex-ufficiale-del-norad-e-domani-13-ottobre-2010-il-giorno-del-contatto-terrestre-con-gli-ufo

“Sommario dei Dati di Visione Remota su Marte
Gli esercizi di remote view riportano la possibile esistenza di una presente Culture su Marte, di forma umanoide, vivente sotto la superficie di Marte, così come in basi sotterranee sulla Terra, negli USA e nelle colonie rurali del Sud America.

Questa cultura marziana sembra derivare da sopravvissuti a un cataclisma del Sistema Solare Marziano in un distante passato. I sopravvissuti del cataclisma Marziano, sono stati salvati in una operazione di viaggio temporale approvata da un governo galattico conosciuto come “Federazione Galattica”. L'operazione di salvataggio in viaggio temporale sembra essere stata condotta da una cultura Esterna al Pianeta conosciuta come i “Grigi”. ”
https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3321