Rispondi a: growing earth

Home Forum PIANETA TERRA growing earth Rispondi a: growing earth

#86998
Richard
Richard
Amministratore del forum

http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.701
11.10 Tettonica ad espansione globale

Altro colpo maggiore ai modelli convenzionali riguardanti la struttura interna della Terra possono trovarsi nella scienza della “Tettonica ad Espansione Globale”. Questa scienza venne iniziata originalmente da Cristopher Otto Hilgenberg nel 1933, che ha mostrato che i continenti sulla Terra possono combaciare assieme come un puzzle se la dimensione della Terra viene ridotta dal 55 al 65%…

Questa idea della Terra che si espande certamente non ha un gran rispetto dalla scienza ufficiale, ma negli ultimi anni ha ripreso popolarità.
Un grande evento che ha incrementato la diffusione di questo modello è avvenuto nel 1981 all'Expanding Earth Symposium tenuto a Sydney, in Australia. Nel Luglio 1989, la Smithsonian Institution ha tenuto un incontro con numerosi argomenti in discussione riguardanti nuovi concetti nei modelli della tettonica globale.

Come scrive Maxlow,
Questi argomenti (all'incontro Smithsonian) hanno indicato che sembra discutibile la teoria della tettonica a placche come presentata correntemente (Kremp 1992) e che i presenti concetti della tettonica a placche/deriva dei continenti/spostamento polare necessitano di una rivalutazione, revisione o rigetto (Smiley, 1992)
..
11.10.5 I dati ora ci sono

Comunque, come Maxlow eloquentemente e tecnicamente spiega nel suo studio, tutta la recente conoscenza più avanzata supporta solo la teoria dell'Espansione della Terra. Il modello della “tettonica a placche” è stato formato prima di avere tutti i fatti. Ora,

Le equazioni matematiche dai dati sulla crosta rappresentano una conferma e un rifinimento di studi di modellazione precedenti fatti da Hilgenberg (1933) e Vogel (1983), abilitando la cinematica ( o movimenti) di una Terra che passa in una espansione esponenziale, (from the Archean [period] to the present, to be readily determined.)

I calcoli di Maxlow, usando i dati più recenti per determinare la crescita dei bacini oceanici nel tempo, proiettano che la Terra dovrebbe espandersi di circa 21 mm all'anno in dimensione. Se lo chiedete ad uno scienziato affidabile o geologo, vi diranno che noi sappiamo che la Terra sta crescendo ad una frequenza fissa!

Questo viene normalmente spiegato come causato da particelle di polveri e meteoriti che fluiscono nell'atmosfera della Terra, ma alla luce di nuove evidenze questa idea è facilmente scartabile come spiegazione per i cambiamenti che abbiamo osservato:

1. Carey nel 1986 ha usato misure laser da satellite per calcolare che il raggio della Terra si stava espandendo di 24mm per anno, più o meno 8 mm.
2. Robaudo e Harrison nel 1993 hanno usato misurazioni VLBI e SLR per concludere che la Terra si stava espandendo di 18 mm per anno.

Quindi possiamo vedere che l'espansione della Terra è stata già misurata e che ora rientra molto bene nei calcoli matematici di Maxlow per una espansione della Terra dall'interno…
..Benchè abbia eseguito i suoi studi con l'idea che la Terra non stesse crescendo di dimensione fisica, i suoi risultati sono molto interessanti. (Il Dr.Spilhaus è stato anche intervistato durante tentativi governativi di “smontaggio” dell'incidente di Roswell e il nastro della sua testimonianza è poi stato “misteriosamente” cancellato.)

1.Tetraedro: l'originale divisione della Terra, dalla massa convenzionalmente chiamata “continente” della Pangea, è avvenuta lungo linee equidistanti che hanno formato la sagoma di un tetraedro, i continenti quindi si sono allontanati dal loro centro originale.

2.Cubottaedro: il prossimo stadio maggiore della separazione continentale è avvenuto lungo forme combinate del cubo e dell'ottaedro. Ancora, vediamo una espansione “radiale” a spirale.

3.Icosa-dodecaedro: il corrente stadio dell'espansione continentale combacia con la forma dell'icosaedro e del dodecaedro. Questo stadio è stato raggiunto per una espansione radiale a spirale.

Nella prossima immagine dal documento originale del NOAA, possiamo vedere lo stadio finale dell'espansione geometrica della Terra secondo il Dr.Spilhaus, che l'ha portata alla forma che abbiamo oggi. La faccia pentagonale deriverebbe dalle facce del dodecaedro e quelle triangolari deriverebbero dall'icosaedro. Ovviamente le linee tratteggiate rappresentano le zone sottomarine e di montagna.

ecc..